• pubblicato il 06-10-2013

Superbike 2013 – In Francia Sykes ipoteca il titolo mondiale

di Francesco Irace

Doppietta di Tom Sykes, che ipoteca il mondiale. Tra due settimane a Jerez l'ultimo appuntamento della stagione

Due partenze a razzo e due gare dominate dall'inizio alla fine.

Tom Sykes è il protagonista di Magny Cours, penultimo appuntamento della Superbike 2013.

Sykes ipoteca il titolo mondiale

Il pilota britannico ha chiuso il weekend francese nel migliore dei modi. Con due successi è sempre più leader di un mondiale che ormai sembra aver preso una sola direzione.

Con due sole gare da disputare, sono 411 i suoi punti in classifica, ben 37 in più su Laverty e 38 su Guintoli.

I due piloti del team Aprilia sono stati graziati in gara 2 da una bandiera rossa esposta all'ultimo giro dopo che entrambi erano caduti nella stessa curva a causa di alcune gocce di pioggia.

Tuttavia hanno dato un grosso contributo a rendere la gara spettacolare sorpassandosi a vicenda per diverse volte negli ultimi giri.

Male Melandri

Quello di Magny Cours è stato invece un fine settimana quasi da dimenticare per Marco Melandri.

Per lui un quinto e un settimo posto (quest'ultimo conquistato dopo una rimonta causata da un lungo che lo aveva costretto a ripartire ultimo).

Il suo feeling con la S1000RR non è mai stato buono, come in tutte le ultime gare disputate d'altronde.

Per il ravennate il mondiale di fatto è già finito; a Jerez correrà le sue ultime gare prima di passare all'Aprilia.

Bene Giugliano e Pirro (a metà)

Due quarti posti per Davide Giugliano, che dopo il podio di Laguna Seca, sembra aver alzato di un asticella il suo livello di competitività.

Weekend tutto sommato positivo per Michele Pirro, che nonostante una caduta (la terza di tutto il fine settimana) che lo ha messo fuori gioco in Gara 2, ha conquistato un ottimo sesto posto nel primo round; primo tra i ducatisti.

Insomma un risultato che forse fa ben sperare in vista del futuro.

Tra due settimane (20 ottobre) a Jerez si correrà l'ultimo appuntamento della stagione.

Superbike 2013, Magny Cours (Francia): i risultati

Gara 1

1 1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 18 1'38.345

2 2 50 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 2.146

3 4 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 18 10.643

4 3 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 18 15.687

5 7 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 18 23.573

6 10 51 M.PIRRO ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 18 33.848

7 5 84 M.FABRIZIO ITA Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 37.599

8 15 91 L. HASLAM GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 18 37.903

9 6 86 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 18 38.181

10 14 57 L. LANZI ITA Mesaroli Transports A.S. Ducati 1098R 18 51.604

11 13 44 D. SALOM ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 18 54.742

12 17 23 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 1'03.442

13 9 52 V. PHILIPPE FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 18 1'07.176

14 18 32 F. LAI ITA MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 18 1'24.850

15 19 31 V. IANNUZZO ITA Grillini Dentalmatic SBK BMW S1000 RR 16 2 Laps

Gara 2

1 1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 1'37.932

2 4 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 21 11.091

3 2 50 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 21 11.337

4 3 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 21 23.008

5 8 19 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 21 25.724

6 9 52 V. PHILIPPE FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 21 34.762

7 7 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 21 36.219

8 11 24 T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 21 40.957

9 14 57 L. LANZI ITA Mesaroli Transports A.S. Ducati 1098R 21 43.713

10 6 86 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 21 53.188

11 13 44 D. SALOM ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 56.251

12 16 8 M.AITCHISON AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 21 1'04.048

13 17 23 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 21 1'04.243

14 12 16 J. CLUZEL FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 21 1'10.346

15 18 32 F. LAI ITA MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 21 1'29.441

Classifica Piloti

1 Sykes 411

2 Laverty 374 (37)

3 Guintoli 373 (38)

4 Melandri 339 (72)

Classifica Costruttori

1 Aprilia 500

2 Kawasaki 465

3 BMW 412

4 Honda 234

5 Suzuki 225

6 Ducati 169

Superbike 2013 – In Francia Sykes ipoteca il titolo mondiale

L'opinione dei lettori