• pubblicato il 12-05-2013

Superbike 2013 – Risultati e classifiche dopo Monza (Italia)

di Francesco Irace

Melandri trionfa sul circuito italiano conquistando un primo e un secondo posto

Si è chiuso nel segno di Melandri e Laverty il week end di Monza, quarto appuntamento della Superbike 2013.

Da tempo non si assisteva a gare così emozionanti (soprattutto la prima) e proprio sul circuito italiano i piloti delle derivate di serie sono tornati a darsi battaglia offrendo un grande spettacolo al pubblico presente e a quello a casa.

Il riscatto di Melandri

Quello di Monza però è stato soprattutto il circuito di Marco Melandri. Il pilota ravennate ha riscattato tutto d'un botto l'inizio di stagione poco fortunato, conquistando una fantastica vittoria e un ottimo secondo posto.

Nella prima manche ha dato vita negli ultimi giri ad una bagarre al cardiopalma con Sykes, battendolo sul traguardo con una manciata di millesimi di vantaggio.

Recupera dunque tanti punti persi per strada e soprattutto ritrova la fiducia che sembrava aver smarrito. Per Melandri inizia così un nuovo mondiale.

Laverty lancia un segnale al leader Guintoli

L'altro protagonista è stato Laverty, autore di un terzo e un primo posto. Ha ritrovato lo smalto e un passo gara da paura. Ha letteralmente dominato nella seconda tornata, lanciando un segnale forte e chiaro anche al suo compagno di squadra Guintoli (quarto e terzo) ancora leader della classifica con 137 punti.

Week end piuttosto positivo anche per Tom Sykes. Il pilota inglese è stato sempre competitivo ed è riuscito a salire sul podio al termine di entrambe le gare. Insomma, quello che per tutti era il pilota più veloce nella Superpole, ora sta iniziando ad andare davvero forte anche in gara. 

Risultati

Gara1

1 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 1'42.343

2 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 0.085

3 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 0.107

4 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1.844

5 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 7.629

6 M.FABRIZIO ITA Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 8.407

7 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 15.555

8 J. REA GBR Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 16.465

9 L. CAMIER GBR Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 16.668

10 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 26.820

11 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 38.908

12 M.NEUKIRCHNER GER MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 38.951

13 F. LAI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 52.788

14 K. AKIYOSHI JPN Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 55.889

15 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 56.006

16 M.AITCHISON AUS Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 56.827

17 J. CLUZEL FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 59.545

Gara 2

1 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'42.548

2 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 0.143

3 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 0.725

4 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1.619

5 M.FABRIZIO ITA Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 9.965

6 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 10.066

7 L. CAMIER GBR Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 12.241

8 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 29.771

9 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 35.005

10 M.NEUKIRCHNER GER MR-Racing Ducati 1199 Panigale R 41.757

11 F. LAI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 52.579

12 V. IANNUZZO ITA Grillini Dentalmatic SBK BMW S1000 RR 1'28.772

13 F. SANDI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 17 1 Lap

Classifica piloti

1 Guintoli 137

2 Laverty 124

3 Sykes 119

4 Melandri 96

5 Davies 94

6 Baz 75

Classifica costruttori

1 Aprilia 172

2 BMW 144

3 Kawasaki 130

4 Honda 78

5 Suzuki 68

6 Ducati 52

Superbike 2013 – Risultati e classifiche dopo Monza (Italia)

L'opinione dei lettori