Superbike

Superbike 2014, Portimao: gli orari TV

Domenica si corre alle 13.00 e alle 16.00. Aprilia lancia l'operazione BEaRacer

di Francesco Irace -

Il weekend della Superbike 2014 a Portimao è entrato nel vivo.

Quest’oggi si sono svolte le prime prove libere, che hanno visto tra l’altro Melandri far segnare il tempo più veloce, chiudendo con un 1’43.880.

Dietro di lui è finito l’altro portacolori ufficiale Aprilia, Sylvain Guintoli. Solo sesto, per ora, il campione del mondo in carica Tom Sykes. Domani alle 13.00 si farà sul serio con la Superpole.

Aprilia Racing, operazione BEARACER.COM

A Portimao Aprilia Racing mette le carene delle sue Superbike ufficiali a disposizione degli appassionati.

I motociclisti e i fan di Aprilia potranno esprimere, sul sito BEARACER.COM, che cosa significhi per loro il concetto #bearacer, come vivere la velocità e le prestazioni che la tecnologia racing di Aprilia mette a disposizione sulle sue moto, tecnologicamente avanzate e protagoniste sulle piste di tutto il mondo.

Saranno proprio i piloti ufficiali di Aprilia Racing, Marco Melandri e Sylvain Guintoli a scegliere a ogni gara i testi migliori che saranno stampati e, insieme alla foto dell’autore, compariranno sulle carene della moto che lo stesso appassionato avrà scelto tra la #33 di Melandri e la #50 di Guintoli.

Superbike 2014, Portimao: gli orari TV

Sabato 5 luglio

10.30 FP4 (Italia 2)

13.00 Superpole (Italia 1 e Italia 2)

Domenica 6 luglio

10.00 Warm Up (Italia 2)

13.00 Gara 1 (Italia 2 e Italia 1)

16.00 Gara 2 (Italia 2 e Italia 1)

Superbike

Superbike 2014, Aprilia prepara una RSV4 speciale per Misano

La Casa di Noale festeggia la vittoria di Reggiani del 1987

Superbike

Superbike 2014, Melandri sbanca Sepang

L'Aprilia vola con la doppietta di Marco e i due secondi posti di Guintoli