Superbike

Superbike 2014, Portimao: Sykes prima, Rea poi

Sykes vince gara 1 e Rea gara2. Pasticcio delle Aprilia nella seconda tornata

A Portimao, ottavo round della Superbike 2014, Sykes domina e vince gara 1 davanti a Guintoli e Baz, chiudendo una gara a modo suo, in solitaria, come ci ha abituato in questo mondiale e non solo.

La pioggia di gara 2 ha invece mischiato le carte e cambiato completamente i pronostici. È stato infatti Rea a trionfare; complice un pasticcio di

Guintoli che ha travolto Melandri nelle fasi finali di un rimonta nei confronti dell’Inglese ormai solo da formalizzare con un sorpasso.

Entrambi i piloti Aprilia sono finiti per terra, con il francese che è riuscito però a rialzarsi e a chiudere al settimo posto. Sono finite invece sul podio due Ducati: quella di Davide Giugliano e quella di Chaz Davies. 

Superbike 2014, Portimao: i risultati

Gara1

1 Sykes

2 Guintoli +2.539

3 Baz +3.175

4 Melandri +4.042

5 Rea +7.791

Gara 2

1 Rea

2 Giugliano +6.817

3 Davies +8.676

4 Lowes +9.740

5 Haslam +11.289

Classifica Piloti

1 Sykes 284

2 Guintoli 241

3 Baz 236

4 Rea 235

5 Melandri 192

Superbike

Superbike 2014, le Paddock Girls di Misano

Alcuni tra gli scatti più belli fatti alle ragazze che popolano il paddock

Superbike

Superbike 2014, Aprilia prepara una RSV4 speciale per Misano

La Casa di Noale festeggia la vittoria di Reggiani del 1987

Superbike

Superbike 2014, Portimao: gli orari TV

Domenica si corre alle 13.00 e alle 16.00. Aprilia lancia l'operazione BEaRacer

Ti potrebbe interessare anche

Aprilia e Max Biaggi al Mugello, conclusi i test

Valentino Rossi in Yamaha fino al 2016

MotoGP 2014, Assen: Marquez va a 200, Dovizioso chiude 2°