• pubblicato il 06-07-2014

Superbike 2014, Portimao: Sykes prima, Rea poi

Sykes vince gara 1 e Rea gara2. Pasticcio delle Aprilia nella seconda tornata

A Portimao, ottavo round della Superbike 2014, Sykes domina e vince gara 1 davanti a Guintoli e Baz, chiudendo una gara a modo suo, in solitaria, come ci ha abituato in questo mondiale e non solo.

La pioggia di gara 2 ha invece mischiato le carte e cambiato completamente i pronostici. È stato infatti Rea a trionfare; complice un pasticcio di

Guintoli che ha travolto Melandri nelle fasi finali di un rimonta nei confronti dell’Inglese ormai solo da formalizzare con un sorpasso.

Entrambi i piloti Aprilia sono finiti per terra, con il francese che è riuscito però a rialzarsi e a chiudere al settimo posto. Sono finite invece sul podio due Ducati: quella di Davide Giugliano e quella di Chaz Davies. 

Superbike 2014, Portimao: i risultati

Gara1

1 Sykes

2 Guintoli +2.539

3 Baz +3.175

4 Melandri +4.042

5 Rea +7.791

Gara 2

1 Rea

2 Giugliano +6.817

3 Davies +8.676

4 Lowes +9.740

5 Haslam +11.289

Classifica Piloti

1 Sykes 284

2 Guintoli 241

3 Baz 236

4 Rea 235

5 Melandri 192

 
Superbike 2014, Portimao: Sykes prima, Rea poi

L'opinione dei lettori