• pubblicato il 24-11-2015

Superbike 2016, iniziati i test a Jerez

di Francesco Irace

In pista, tra le altre, le due Kawasaki di Sykes e Rea, e la MV Agusta F4 guidata da Marco Melandri

Ieri la Superbike 2016 è scesa in pista a Jerez per i primi test in vista della prossima stagione. 

Jonathan Rea è stato il più veloce, ma si tratta di un elemento poco importante in una giornata in cui nessuno ha cercato il tempo sul giro.

Il neo campione del mondo e il compagno di squadra, Tom Sykes, si sono concentrati infatti sullo sviluppo della nuova ZX-10R, sperimentando diverse combinazioni tra forcelle, elettronica e freni. Entrambi i piloti scenderanno in pista anche oggi, giovedì e venerdì (giorno in cui dovrebbero provare una simulazione di gara). 

Tra i cordoli del circuito di Jerez si è visto anche il team BMW Althea Racing, composto da Torres e Reiterberger. I due hanno avuto un primo contatto con la nuova S1000RR

Anche quello tra Marco Melandri e la MV Agusta F4 è sembrato un primo approccio molto positivo. Il pilota ravennate, che ha girato senza trasponder, è sembrato molto a suo agio su una moto che non aveva mai guidato prima.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Superbike 2016, iniziati i test a Jerez

L'opinione dei lettori