Sbk 2016 - Sykes
  • pubblicato il 22-02-2016

Superbike 2016, Phillip Island: Sykes il più veloce nel primo giorno di test

Tra pochi giorni proprio sul tracciato australiano prenderà il via la stagione 2016 del mondiale delle derivate di serie

E' stato Tom Sykes il più veloce nel primo giorno di test di Phillip Island, in Australia, dove tra pochi giorni la Superbike 2016 entrerà nel vivo con la prima gara della stagione.

Il pilota britannico ha firmato il giro più veloce, siglando il crono di 1'31.097 in sella alla sua Kawasaki ZX-10R con un vantaggio di + 0.196 secondi sul suo compagno di squadra e campione in carica Jonathan Rea.

In una sessione interrotta dalla pioggia e dalle bandiere rosse, il pilota Jordi Torres di Althea BMW si è posizionato terzo davanti alla leggenda della MotoGP Nicky Hayden sulla Honda ufficiale e il campione WorldSBK del 2014 Sylvain Guintoli ha chiuso la top five sulla sua Yamaha YZF R1, mettendo a segno un buon 1'31.583.

Nella classifica combinata dei tempi delle due sessioni però, Michael Van Der Mark ha mantenuto la terza posizione grazie ad un giro più veloce nella sessione del mattino, ed è stato l'unico pilota della top ten che non è riuscito a migliorarsi nel pomeriggio.

Chaz Davies, autore anche di una caduta (come molti altri) ha chiuso con il nono tempo, accumulando un decimo e mezzo di vantaggio sul suo compagno di squadra Davide Giugliano.

Superbike 2016, Phillip Island: Sykes il più veloce nel primo giorno di test

L'opinione dei lettori