• pubblicato il 01-11-2015

WTCC 2015: José María López (Citroën) campione del mondo turismo

Secondo titolo iridato per il pilota argentino con la C-Elysée

Ce l'ha fatta: José María López su Citroën C-Elysée ha conquistato il Mondiale turismo WTCC 2015.

Grazie alla vittoria in gara 1 in Thailandia il pilota argentino ha ottenuto così il secondo titolo iridato consecutivo, e con tre corse d'anticipo per altro.

Una riconferma per l'accoppiata Lopez-Citroën, marchio che conferma la sua fortuna nel mondo del motorsport.

José María López: un palmares da campioni

José María López, nato il 26 aprile 1983 a Rio Tercero (Argentina), corre con la compatta del Double Chevron dallo scorso anno.

Nel proprio palmarès può vantare un campionato italiano Formula Renault (2002), un campionato europeo Formula Renault (2003), tre campionati turismo argentini (2008 e 2009 con la Honda Civic e 2012 con la Ford Focus).

Ma è con il marchio francese del Gruppo PSA che López è diventato "mondiale", con due WTCC vinti a bordo della Citroën C-Elysée nel 2014 e - appunto - nel 2015.

Citroën: monopolio WTCC

Da due stagioni la Citroën sta dominando il Mondiale turismo WTCC con la C-Elysée.

La “segmento C” transalpina ha portato a casa due titoli iridati costruttori (2014 e 2015), e quest’anno sta monopolizzando il campionato con i suoi quattro piloti ufficiali.

Oltre allì’argentino López troviamo i francesi Sébastien Loeb (nove mondiali rally WRC consecutivi dal 2004 al 2012) e Yvan Muller (campione britannico F2 1992, campione britannico turismo BTCC 2003 e quattro volte campione del mondo turismo: 2008, 2010, 2011, 2013) e il cinese Ma Qing Hua (campione cinese turismo 1600 2011).

WTCC 2015: José María López (Citroën) campione del mondo turismo

L'opinione dei lettori