PanoramautoTV / News

Bosch e Daimler testano il parcheggio autonomo

Il video girato all'interno del Museo di Mercedes-Benz di Stoccarda

Il percorso che porta verso la guida autonoma passa anche attraverso il parcheggio autonomo. Bosch e Daimler hanno reso questa “tappa” realtà presso il garage del Museo Mercedes-Benz di Stoccarda. Tramite smartphone, ora è possibile parcheggiare automaticamente un veicolo nel posto assegnato senza doverne controllare i movimenti. Il progetto pilota presso il garage del Museo Mercedes-Benz rappresenta la prima soluzione al mondo basata sull’infrastruttura per un parcheggio completamente autonomo in condizioni reali, con e senza conducente al volante. Dall’inizio del 2018 i visitatori potranno sperimentare in prima persona questo comodo servizio nel garage del museo, risparmiando il tempo che servirebbe per parcheggiare.