PanoramautoTV / News

CItroen C4 Picasso: come si costruisce

Il video ufficiale di Citroen che mostra l'assemblaggio della nuova Citroen C4 Picasso.

L’efficienza della nuova piattaforma modulare EMP2, su cui è basata la nuova Citroen C4 Picasso, garantisce la miglior sintesi tra modularità, abitabilità e accessibilità presente sul mercato. Emissioni di CO2 record, con una versione da solo 98g/km. Inaugura anche la nuovissima tecnologia BlueHDi con una versione da 150 cv di potenza, che emette solo 110 g/km di CO2.

La nuova piattaforma modulare EMP2 (Efficient Modular Platform 2) rende possibile l’utilizzo di un passo specifico allungato da 2,84m (il più grande della categoria) che, a parità di lunghezza con la versione precedente (4,59m), permette un’offerta ampliata di: modularità, con una terza fila di sedili a scomparsa per il trasporto di 7 persone; abitabilità, con lo spazio maggiore del segmento nelle file 2 e 3; accessibilità a bordo, soprattutto in fila 3, grazie all’apertura delle porte ottimo volume di carico, con un bagagliaio più grande di 69 litri (645 litri VDA e oltre 700 litri con la fila 2 tutta in avanti)