PanoramautoTV / News

Nissan mette le auto in “lavastoviglie”

Il test finalizzato alla verifica della tenuta delle guarnizioni

Voi non mettereste mai la vostra auto in una lavastoviglie, ma è esattamente ciò che Nissan fa con ogni nuovo modello che presenta.

Naturalmente un vero crossover Qashqai non entrerà mai in un elettrodomestico; ecco perché il Centro Tecnico Europeo Nissan ne ha progettato uno ingigantito che può accogliere un veicolo a grandezza naturale.

Migliaia di litri di acqua vengono spruzzati sull’esterno della vettura da ogni angolazione, mentre un’ispezione meticolosa assicura che le guarnizioni di tenuta siano della più alta qualità ed efficienza.

Conosciuta anche, per ovvie ragioni, come prova monsone, viene svolta parecchie volte durante il processo di sviluppo di tutte le auto e dei furgoni dell’ampia gamma Nissan.