PanoramautoTV / Prove

Nuova Dacia Sandero 2017

La piccola franco rumena si aggiorna esteticamente, cresce in qualità e contenuti e adotta un nuovo benzina tre cilindri

Per capire quanto la Sandero conti nei numeri del brand Dacia basti pensare che, insieme alla Duster, rappresentano oltre l’80% dei volumi di vendite totali del marchio (42% il SUV, 41% la segmento B). Ecco perché nel rinnovamento dell’intera gamma, il restyling della Sandero assume un ruolo chiave. Squadra che vince non si cambia e per questo non si può parlare di vero cambiamento ma di un upgrade che aggiorna il look, arricchisce i contenuti e propone una nuova interessante meccanica per la piccola franco rumena. Il tutto conservando l’irrinunciabile pilastro commerciale su cui, d’altronde, si basano tutti i prodotti Dacia: il prezzo più accessibile del mercato.