PanoramautoTV / Prove

Opel Corsa 1.4 benzina/GPL da 90 CV

La versione a doppia alimentazione della piccola del Fulmine

La Opel Corsa è una macchina concreta dotata di un buon equipaggiamento e un ampio spazio a bordo. La versione 1.4 GPL vanta costi di percorrenza molto bassi, il motore però è un po’ pigro.

L’ultima Opel Corsa ricalca la linea della precedente generazione, ma esaltandone le linee e migliorando i sui punti forti – come il nuovo cofano scavato, che le conferisce un’aria più snella.

Gli interni sono migliorati sensibilmente: i materiali sono di buona qualità e la plancia è ricoperta di plastica morbida – anche se sono presenti alcuni scricchiolii – mentre il volante a tre razze risulta molto bello, così come la consistenza di tutti i comandi.

Anche la strumentazione è piacevole e ben leggibile e nel complesso la Corsa risulta un’auto razionale e concreta, senza fronzoli o i guizzi stilistici modaioli della sua sorella minore Adam.

La versione della nostra prova è equipaggiata con il 1.4 benzina/GPL da 90 CV che promette bassi costi di percorrenza.