PanoramautoTV / Saloni

Francoforte 2015: Uwe Müller, designer di Opel, ci spiega la nuova Astra

Una quinta generazione che cambia, restando però completamente Opel. Più filante e muscolare: ecco spiegata la nuova Astra

Come è cambiata l’Opel Astra, di recente giunta alla quinta generazione e che abbiamo avuto modo di vedere al Salone di Francoforte 2015?

Abbiamo chiesto a Uwe Müller, Chief Designer degli esterni delle vetture Opel, di raccontarcela. Per scoprire cosa ha portato alle sue nuove linee.

Un modo per “leggere” il design di un’auto con gli occhi di chi l’ha creata.

La nuova Opel Astra 2016, come ci racconta Muller, è immediatamente riconoscibile come Opel grazie alla griglia trapezoidale e alle forme dei fari.

Ma questa quinta generazione presenta una silhouette più filante e muscolare, grazie alla presenza di pieghe laterali e di un frontale visualmente basso e largo, che sembra più attaccato alla strada.

“In Opel cerchiamo di fare qualcosa di originale: una vettura atletica e agile. Tutte le forme sono sportive, sono leggere, cercano di allargare visivamente la vettura”.