PanoramautoTV / Saloni

Citroen, DS, Peugeot e Renault a Parigi 2014

Giocano in casa, e stupiscono con le loro proposte: ecco i marchi francesi al Salone dell'Auto di Parigi 2014. Tutte da vedere

di Francesco Irace -

Al Salone di Parigi ci sono tre marchi – anzi, quattro – che hanno un compito più facile e allo stesso tempo una maggiore responsabilità.

Stiamo parlando dei quattro brand francesi: Citroen, Peugeot, Renault e il recente marchio DS, diventato indipendente pochissimi mesi fa.

In questo video, le principali novità auto transalpine: ce n’è per tutti i gusti, dalle concept ai veicoli di produzione.

Citroen

Citroen, come la sorella Peugeot, punta sull’ibrido ad aria compressa con la C4 Cactus Airflow, una auto che punta sulle emissioni contenute per stregare il pubblico.

Ma arriva anche la C1 Urban Ride Concept, crossover stilosa basata sulla piccola citycar.

DS

Come detto, di recente il marchio DS è diventato indipendente dalla “madre” Citroen.

Gli obiettivi sono ambiziosi: andare a sfidare i marchi premium con prodotti esclusivi e di alta qualità.

Per questo motivo, oltre a sfoggiare tutti i modelli attualmente presenti a listino, DS ha dato spazio alla Divine Concept, una summa degli stilemi futuri del marchio e una prefigurazione di modelli futuri.

Peugeot

Stand ricco quello di Peugeot a Parigi 2014: oltre al restyling della 508 (che abbiamo chiesto a Eugenio Franzetti di commentare) il brand del Leone ha raccolto nel suo spazio anche la Peugeot 308 GT, versione “cattiva” della sua compatta, ma anche la 208 GTi 30th Anniversary.

Per non parlare della nuova versione della concept Exalt (decisamente bella da vedere) e della estrema Quartz, che prefigura un futuro crossover del marchio.

Magari non con queste linee, anche se ci sarebbe piaciuto.

Renault

La regina dello stand Renault a Parigi 2014 è chiaramente lei, la nuova Espace.

Una vettura che perde le forme da monovolume dura e pura per diventare un crossover, che mantiene l’abitabilità e lo spazio interno offrendo però un design più filante e dinamico.

In più, il marchio della Losanga offre uno stand ricchissimo dove fra le nuove Twingo, le Clio e le Captur spicca la concept Eolab, un vero e proprio concentrato del futuro del marchio (sia dal punto di vista tecnologico che del desing).