PanoramautoTV / Saloni

Lamborghini Asterion e le altre concept di Parigi 2014

Non solo Asterion: ecco le concept più belle del Salone di Parigi. Per scoprire il futuro dell'Auto, con la A maiuscola

di Junio Gulinelli -

Chi viene a un Salone sa di poter trovare il futuro dell’automobile, le vetture che da qui a pochi mesi popoleranno le nostre strade.

Un discorso che vale anche per il Salone dell’Auto di Parigi, vale anche per questo 2014, e vale ancora di più per le concept car che hanno abbellito gli stand dell’Auto Show.

Vi mostriamo le più belle (secondo noi) in questo video in diretta dalla Francia.

Lamborghini Asterion

Cominciamo con una vettura che avrebbe potuto tranquillamente far parte del nostro video dedicato alle supercar e luxury car di Parigi 2014, la Lamborghini Asterion.

Si tratta della prima supercar ibrida di Sant’Agata Bolognese, che affianca ben tre motori elettrici a un V10, per una potenza complessiva di 910CV e consumi paragonabili a quelli di una piccola utilitaria.

Per quelli che vogliono sentirsi in pace con l’ambiente pur divertendosi con un vero bolide alla guida, potrebbe essere una scelta obbligata.

Audi TT Sportback

Le prestazioni di una sportback, ma con 2 porte in più: la Audi TT SportBack Concept è spinta da un potentissimo 4 cilindri 2.0 da 400CV, capace di portarla ad avere uno 0-100 di 3,9 secondi.

Le linee sono quelle tipicamente Audi, ma restano atletiche e scolpite come nella “sorella minore”.

Infiniti Q80 Sensation

Infiniti porta invece al Salone di Parigi la sua Q80 Sensation Concept, pure lei ibrida.

Prefigura la futura incarnazione della sua top di gamma con consumi che si preannunciano sempre più bassi e inaspettati su una vettura di questa stazza.

Toyota C-HR

Ricordate il RAV4? Vi piace la sua ultima incarnazione?

Bene, avete davanti ai vostri occhi quelle che potrebbero essere le linee della sua futura generazione. Filanti e aggressive, con una piattaforma inedita e un sistema full-hybrid che è una novità.