Amarsport

F1 – I più grandi piloti britannici

I più grandi piloti di F1 britannici di sempre: da Hamilton a Mansell, passando per Stewart, Hill (Graham) e Clark

Il Regno Unito è il Paese che ha portato più campioni alla F1: i piloti britannici hanno conquistato ben 17 Mondiali e 266 GP. Nessun’altra nazione può vantare risultati simili.

Di seguito troverete la graduatoria completa corredata da brevi biografie e palmarès dei piloti di F1 più vincenti provenienti dal Regno Unito: tre inglesi e due scozzesi.

1° Lewis Hamilton

Nato il 7 gennaio 1985 a Stevenage (Regno Unito)

11 stagioni (2007-)
208 GP disputati
2 costruttori (McLaren, Mercedes)

PALMARÈS: 4 Mondiali F1 (2008, 2014, 2015, 2017), 62 vittorie, 72 pole position, 38 giri veloci, 117 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: Campione britannico Formula Renault 2.0 (2003), campione europeo F3 (2005), Masters F3 (2005), campione GP2 (2006)

2° Jackie Stewart

Nato l’11 giugno 1939 a Milton (Regno Unito)

9 stagioni (1965-1973)
99 GP disputati
4 costruttori (BRM, Matra, March, Tyrrell)

PALMARÈS: 3 Mondiali F1 (1969, 1971, 1973), 27 vittorie, 17 pole position, 15 giri veloci, 43 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campione britannico F3 (1964)

3° Graham Hill

Nato il 15 febbraio 1929 a Londra (Regno Unito) e morto il 29 novembre 1975 a Londra (Regno Unito)

18 stagioni (1958-1975)
175 GP disputati
5 costruttori (Lotus, BRM, Brabham, Shadow, Lola)

PALMARÈS: 2 Mondiali F1 (1962, 1968), 14 vittorie, 13 pole position, 10 giri veloci, 36 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: 500 Miglia di Indianapolis (1966), 24 Ore di Le Mans (1972)

4° Jim Clark

Nato il 4 marzo 1936 a Kilmany (Regno Unito) e morto il 7 aprile 1968 a Hockenheim (Germania Ovest)

9 stagioni
72 GP disputati
1 costruttore (Lotus)

PALMARÈS: 2 Mondiali F1 (1963, 1965), 25 vittorie, 33 pole position, 28 giri veloci, 32 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campione britannico turismo (1964), 500 Miglia di Indianapolis (1965)

5° Nigel Mansell

Nato l’8 agosto 1953 a Upton-upon-Severn (Regno Unito)

15 stagioni (1980-1992, 1994-1995)
187 GP disputati
4 costruttori (Lotus, Williams, Ferrari, McLaren)

PALMARÈS: Mondiale F1 (1992), 31 vittorie, 32 pole position, 30 giri veloci, 59 podi
PALMARÈS EXTRA-F1: campione britannico Formula Ford (1977), campione CART (1993)