Auto d'epoca

Hummer H3 (2005): un po’ appariscente

L'Hummer H3 - nata nel 2005 - è una SUV spaziosa (ma anche ingombrante) ottima in fuoristrada. Migliorabili le prestazioni, il comfort e i consumi

La Hummer H3 – il modello più piccolo realizzato dalla Casa statunitense – rappresenta il tentativo del marchio “yankee” (scomparso nel 2010) di sfondare nel segmento delle SUV. Oggi i primi esemplari della 4×4 americana (quelli che analizzeremo in questo articolo, dotati del motore 3.5 e prodotti dal 2005 al 2007) si trovano facilmente a meno di 15.000 euro e hanno un futuro assicurato come auto d’epoca.

Hummer H3 (2005): le caratteristiche principali

L’Hummer H3 – nata nel 2005 – è una SUV inadatta agli amanti della razionalità. Tanto ingombrante (quasi 2,20 metri di larghezza con gli specchietti aperti e circa 1,90 metri di altezza) quanto vistosa, può vantare due punti di forza da non sottovalutare: un abitacolo spazioso (per le spalle e la testa dei passeggeri posteriori) e un comportamento eccellente in fuoristrada (merito delle marce ridotte ma non solo).

Per quanto riguarda il resto, invece, va detto che la Sport Utility “yankee” presenta contenuti inferiori a quelli delle concorrenti europee, specialmente per quanto riguarda il comfort su asfalto (il pianale deriva da quello di un pick-up) e il motore. Due le versioni (SUV e Platinum),  entrambe povere di accessori: meglio puntare sulla più elegante Platinum, che offre gli interni in pelle e i sedili regolabili elettricamente.

Hummer H3 (2005): la tecnica

I primi esemplari dell’Hummer H3 prodotti dal 2005 al 2007 – quelli analizzati in questo articolo – montano un motore 3.5 benzina a cinque cilindri in linea da 223 CV e 305 Nm di coppia abbinato ad un cambio manuale a cinque marce con ridotte.

Un propulsore caratterizzato dalla cilindrata elevata (una cattiva notizia per chi vuole risparmiare sull’assicurazione RC Auto), da un sound poco accattivante, da prestazioni deludenti e da consumi importanti.

Hummer H3 (2005): le quotazioni

Le prime Hummer H3 – quelle dotate del motore 3.5 costruite dal 2005 al 2007 – sono molto interessanti dal punto di vista storico e si portano a casa con meno di 15.000 euro. Il nostro consiglio è quello di acquistare la variante più lussuosa Platinum, anche se più cara.