Usato

Audi S6 Avant (2008): pregi e difetti della station wagon sportiva tedesca

Pregi e difetti dell'Audi S6 Avant del 2008: un'elegante station wagon che montava lo stesso motore – depotenziato – della Lamborghini Gallardo

Nel 2008 l’Audi S6 Avant – variante sportiva della terza generazione della A6 Avant rivolta a chi cercava praticità e divertimento ma al tempo stesso riteneva troppo esagerata la RS6 – era stata appena sottoposta ad un restyling. Trovarla usata oggi è impossibile (più semplice rintracciare gli esemplari più recenti) e le sue quotazioni recitano 20.000 euro: scopriamo insieme i pregi e i difetti dell’elegante e sportiva station wagon a trazione integrale di Ingolstadt, dotata dello stesso motore – depotenziato – della Lamborghini Gallardo.

Audi S6 Avant frontale

I pregi dell’Audi S6 Avant del 2008

Abitabilità

Il largo divano dell’Audi S6 Avant accoglie abbastanza comodamente tre passeggeri ma gli occupanti posteriori più alti non hanno molti centimetri a disposizione della testa.

Finitura

Ottimi materiali e assemblaggi impeccabili (dentro ma soprattutto fuori): lo scorso decennio Audi era la leader incontrastata per quanto riguarda la qualità percepita.

Posto guida

Perfetto per gli amanti dell’understatement: sedile sportivo ma comodo e nessun elemento appariscente.

Climatizzazione

L’impianto lavora molto bene: peccato solo per i comandi posizionati troppo in basso.

Sospensioni

La taratura non esageratamente rigida degli ammortizzatori dell’Audi S6 Avant offre un comfort eccellente nei lunghi viaggi.

Rumorosità

Un’auto dalla doppia anima: silenziosissima quando si viaggia tranquilli, brutale quando ci si vuole divertire.

Motore

Il 5.2 V10 Euro 4 aspirato a benzina dell’Audi S6 Avant è lo stesso propulsore – depotenziato – montato dalla Lamborghini Gallardo. Un’unità dalla cilindrata non esagerata (considerando le cubature di certi V8 della concorrenza) ricca di cavalli (435) e di coppia (540 Nm) che inizia però a svegliarsi solo dopo i 3.000 giri. Un propulsore dal sound unico che potrebbe deludere solo chi è abituato ai turbo.

Cambio

L’Audi S6 Avant monta una trasmissione automatica tiptronic a sei rapporti molto fluida nei passaggi marcia: uno dei migliori convertitori di coppia dello scorso decennio.

Sterzo

Efficace nella guida normale, migliorabile (un po’ troppo leggero) nella guida sportiva.

Prestazioni

Pazzesche: 250 km/h di velocità massima (autolimitata) e 5,3 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

C’è tutto quello che serve: airbag frontali, laterali e a tendina e controlli di stabilità e trazione. Senza dimenticare le cinque stelle ottenute nei crash test Euro NCAP (e le 4 rimediate nella protezione bambini).

Freni

Senza infamia e senza lode.

Audi S6 Avant tre quarti posteriore

I difetti dell’Audi S6 Avant del 2008

Dotazione di serie

Autoradio, cambio automatico, cerchi in lega, climatizzatore automatico bizona, cruise control, fari allo xeno, fendinebbia, navigatore, retrovisori ripiegabili elettricamente,sedili anteriori regolabili elettricamente e riscaldabili, sensore luci e sensore pioggia. Qualche lacuna di troppo, però: gli utilissimi sensori di parcheggio, ad esempio, erano optional.

Capacità bagagliaio

Il vano ha una capienza di 565 litri che diventano 1.660 quando si abbattono i sedili posteriori. Molte rivali se la cavano meglio…

Visibilità

Non è facile posteggiare un’Audi S6 Avant: colpa delle dimensioni esterne ingombranti (4,93 metri di lunghezza). Cercate esemplari dotati di sensori di parcheggio (all’epoca erano optional).

Tenuta di strada

La trazione integrale contribuisce ad incollare all’asfalto l’Audi S6 Avant ma il peso elevato (si sfiorano le due tonnellate) incide negativamente sull’agilità (e di conseguenza sul divertimento) nel misto stretto.

Prezzo

Da nuova nel 2008 l’Audi S6 Avant costava tanto (89.751 euro). Oggi i primi esemplari post-restyling sono introvabili (più semplice rintracciare quelli dal 2009 in poi) e le loro quotazioni recitano 20.000 euro: poco meno di una Fiat Tipo SW 1.4 T-Jet Lounge appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Le quotazioni sono destinate a calare ancora a breve termine ma ha un futuro assicurato come auto d’epoca. Il problema è trovare i soldi per mantenerla per altri 20 anni…

Consumo

Altissimo: 7,5 km/l dichiarati.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2010 e quella sulla verniciatura nel 2011. Ancora valida, fino al 2020, la protezione sulla corrosione.

Scopri tutto il listino Audi.