Usato

Jaguar XKR (2010): pregi e difetti della supercar britannica

Sportività ed eleganza: questa è, in sintesi, la Jaguar XKR del 2010. L'introvabile supercar britannica ha quotazioni di oltre 30.000 euro

Sportività ed eleganza: è questa, in sintesi, la seconda generazione della Jaguar XKR. Oggi analizzeremo un esemplare del 2010 della supercar britannica, reduce dal restyling dell’anno prima e – soprattutto – dall’introduzione del motore 5.0 V8 a iniezione diretta con compressore volumetrico da 510 CV. Un modello introvabile (la maggior parte dei clienti all’epoca optò per la variante Cabrio) con quotazioni che superano i 30.000 euro: scopriamo insieme i pregi e i difetti dell’elegante e grintosa coupé inglese.

Jaguar XKR interni

I pregi della Jaguar XKR del 2010

Finitura

Atmosfera elegante e materiali pregiati: la Jaguar XKR è tanto raffinata dentro quanto cattiva fuori.

Dotazione di serie

Completa: autoradio, cerchi in lega, climatizzatore, fari bixeno, interni in pelle, navigatore, retrovisori ripiegabili elettricamente, sedili regolabili elettricamente, sensori di parcheggio e sospensioni attive.

Capacità bagagliaio

Il vano soddisfa senza problemi le esigenze di una coppia.

Posto guida

Posizione di seduta bassa e sportiva e comandi ergonomici: promossa.

Climatizzazione

Impianto potente, bocchette ampie e pulsanti comodi da gestire.

Sospensioni

Gli ammortizzatori si adattano automaticamente alle condizioni della strada e sono tendenti al rigido sulle superfici lisce.

Rumorosità

Quando si “passeggia” sa essere silenziosa, quando si schiaccia il pedale dell’acceleratore regala un sound coinvolgente.

Motore

Il propulsore 5.0 V8 Euro 5 a benzina sovralimentato (compressore volumetrico) della Jaguar XKR da 510 CV e 625 Nm di coppia inizia a regalare emozioni già poco sopra quota 2.000 giri.

Cambio

La trasmissione automatica a 6 rapporti (convertitore di coppia) preferisce le andature rilassate ma si difende bene anche quando si guida in modo sportivo.

Sterzo

Preciso e diretto: difficile trovare sui modelli concorrenti comandi altrettanto efficaci.

Prestazioni

Interessanti: 250 km/h di velocità massima e 4,8 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

C’è tutto quello che serve: airbag frontali e laterali, attacchi Isofix e controlli di stabilità e trazione.

Freni

Impianto potente ed efficace.

Tenuta di strada

Rassicurante e divertente al tempo stesso: una Gran Turismo che ama le curve.

Jaguar XKR dettaglio posteriore

I difetti della Jaguar XKR del 2010

Abitabilità

Nonostante gli ingombri esterni considerevoli (4,79 metri di lunghezza) i sedili posteriori della Jaguar XKR sono utili solo per appoggiarci le giacche.

Visibilità

Penalizzata dal lunotto piccolo e dai voluminosi montanti posteriori.

Prezzo

Da nuova nel 2010 la Jaguar XKR costava parecchio (108.151 euro). Oggi è introvabile (la maggioranza dei clienti ha optato per le versioni Cabrio) e le sue quotazioni recitano 31.900 euro: poco più di una Toyota GT86 Rock&Road appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

La Jaguar XKR ha un futuro assicurato come auto d’epoca ma a breve termine sono previsti ancora cali delle quotazioni.

Consumo

Elevato: 8,1 km/l dichiarati.

Garanzie

Tutte scadute: quella globale e quella sulla verniciatura nel 2013, quella sulla corrosione nel 2016.

Scopri tutto il listino Jaguar.