Usato

Lamborghini Gallardo Spyder (2009): pregi e difetti della supercar emiliana

La Lamborghini Gallardo Spyder del 2009 è una delle supercar più sexy del XXI secolo e ha un futuro assicurato come auto d'epoca

La Lamborghini Gallardo Spyder è una delle supercar più sexy del XXI secolo e ha un futuro assicurato come auto d’epoca: oggi ci vogliono poco più di 100.000 euro per entrare in possesso di uno dei primi esemplari del 2009 della versione LP560-4. Scopriamo insieme i pregi e i difetti della spider di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini Gallardo Spyder interni

I pregi della Lamborghini Gallardo Spyder del 2009

Abitabilità

I posti sono solo due (ma si sta davvero bene).

Finitura

La Lamborghini Gallardo Spyder è una delle supercar meglio costruite dello scorso decennio: tanta qualità percepita (stiamo d’altronde parlando di una vettura del Gruppo Volkswagen).

Dotazione di serie

Completa: autoradio, cerchi in lega, climatizzatore, differenziale autobloccante, fari bixeno, fendinebbia, interni in pelle, retrovisori ripiegabili elettricamente e sospensioni attive.

Posto guida

Semplicemente perfetto: la posizione di seduta è ovviamente sportiva ma non è affatto scomoda.

Climatizzazione

Un impianto potente penalizzato esclusivamente dalla presenza di bocchette piccole.

Sospensioni

Rigide al punto giusto: la Lamborghini Gallardo Spyder può affrontare lunghi tragitti senza risultare troppo fastidiosa.

Rumorosità

Il sound del V10 si fa sentire sempre: giusto così.

Motore

Il 5.2 V10 Euro 4 a benzina da 560 CV e 540 Nm di coppia della Lamborghini Gallardo Spyder ha una doppia anima: corposo sotto i 6.000 giri, brutale nella zona rossa del contagiri.

Cambio

La trasmissione sequenziale a sei rapporti non è mai brusca.

Sterzo

Da dieci e lode (specialmente per quanto riguarda la sensibilità).

Prestazioni

Bastano i numeri: 325 km/h di velocità massima e 4 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari.

Dotazione di sicurezza

C’è tutto quello che serve: airbag frontali e laterali e controlli di stabilità e trazione.

Visibilità

Pessima al posteriore (colpa del design della carrozzeria e della mancanza dei sensori di parcheggio), eccellente all’anteriore.

Freni

Potenti nell’uso quotidiano, migliorabili alla voce “fading” in pista.

Tenuta di strada

La Lamborghini Gallardo Spyder – grazie alla trazione integrale – può vantare un comportamento stradale sincero che la rende adatta anche a guidatori meno esperti. A meno che non ci si voglia divertire davvero: in quel caso solo i piloti navigati sanno come gestirla.

Prezzo

Da nuova nel 2009 la Lamborghini Gallardo Spyder costava 193.755 euro, oggi si trova facilmente a circa 105.000 euro: poco più di una BMW 640d xDrive Cabrio appena uscita dal concessionario.

Tenuta del valore

Ha un futuro come auto d’epoca.

Lamborghini Gallardo Spyder tre quarti posteriore

I difetti della Lamborghini Gallardo Spyder del 2009

Capacità bagagliaio

Il vano anteriore della Lamborghini Gallardo Spyder è minuscolo: 110 litri.

Consumo

Piuttosto alto: 6,7 km/l dichiarati.

Garanzie

La copertura globale è scaduta nel 2012 mentre la protezione sulla corrosione è valida fino al 2021.

Scopri tutto il listino Lamborghini.