Usato

Usato, piccole a 5 porte per neopatentati: quale scegliere? – Top5

Cinque piccole 5 porte a benzina del 2013 per neopatentati a confronto: la Mazda Mazda2 sconfigge a sorpresa Fiat Punto, Lancia Ypsilon, Renault Clio e Volkswagen Polo

Le piccole a 5 porte sono auto perfette per i neopatentati che cercano un mezzo utilizzabile in città ma anche nelle gite fuori porta. Nella “top five” di questo mese – vinta a sorpresa dalla Mazda Mazda2 – abbiamo analizzato cinque ottime proposte a benzina del 2013 (tutte capaci di prendere la sufficienza) facili da trovare con prezzi compresi tra 6.000 e 7.000 euro.

La “segmento B” giapponese ha superato le quattro concorrenti più vendute cinque anni fa: le nostre Fiat Punto e Lancia Ypsilon, la francese Renault Clio e la tedesca Volkswagen Polo. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze tra 65 e 80 CV.

7.5
/10

1° Mazda Mazda2 1.3 75 CV Energy

La Mazda Mazda2 1.3 75 CV Energy è una delle piccole usate più sottovalutate in circolazione: affidabile, comoda e poco assetata di carburante (20,0 km/l dichiarati). Peccato solo per il bagagliaio non molto sfruttabile.

La “segmento B” nipponica si porta a casa con 6.000 euro e può vantare oltretutto un motore ricco di coppia (119 Nm). Molto ricca la dotazione di serie che comprende, tra le altre cose, i fendinebbia e i retrovisori ripiegabili elettricamente.

7.1
/10

2° Renault Clio 1.2 Wave

La Renault Clio 1.2 Wave è una piccola adatta ai neopatentati che cercano praticità: offre un bagagliaio ampio e tanti centimetri alle spalle e alle gambe dei passeggeri posteriori (ma non molti alla testa degli occupanti più alti).

Costruita con cura ma con una dotazione di serie povera (i fendinebbia, ad esempio, erano optional), monta un propulsore poco pronto ai bassi regimi e non molto brioso (“0-100” in 15,4 secondi). Ci vogliono 6.700 euro per acquistarla.

6.4
/10

3° Volkswagen Polo 1.2 69 CV 5p.

La Volkswagen Polo 1.2 69 CV 5p. era una piccola piuttosto cara da nuova (14.979 euro), oggi si acquista con 6.500 euro.

Il motore – l’unico tre cilindri presente in questa “top five” – è rumoroso ma si riscatta con una spinta corposa ai bassi regimi.

6.2
/10

4° Lancia Ypsilon 1.2 Elefantino

La Lancia Ypsilon 1.2 Elefantino è facilissima da parcheggiare (3,84 metri di lunghezza) e sa anche divertire nelle curve grazie al peso contenuto. Da nuova costava poco (13.056 euro), oggi costa 6.400 euro. Non eccezionali le finiture.

Il motore – già Euro 6 – ha poca coppia (ma ben distribuita ai regimi più bassi) ed è un po’ rumorosetto. Migliorabile anche la praticità: il bagagliaio è minuscolo e l’abitacolo, seppur spazioso nella zona della testa, è un po’ angusto per le gambe di chi si accomoda dietro ed è omologato solo 4 posti.

6.0
/10

5° Fiat Punto 1.4 5p. Street

La Fiat Punto 1.4 5p. Street è una piccola adatta ai neopatentati che non vogliono rinunciare al divertimento: oltre ad essere la proposta più potente del lotto è anche la più scattante (13,2 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h). Il prezzo? 6.900 euro.

Il motore, però, ha una cilindrata elevata che non aiuta a risparmiare sull’assicurazione RC Auto e consuma anche parecchio (17,5 km/l). Colpa del peso considerevole e delle dimensioni ingombranti (4,07 metri di lunghezza non sono pochi da gestire).