Info Utili

Bonus-Malus 2019: chi paga di più, chi paga di meno

Tutti i numeri dell’emendamento bonus-malus sulle emissioni di CO2 delle auto nuove: partendo dai mezzi più venduti segmento per segmento, ecco chi pagherebbe di più (e chi di meno)

L’emendamento Bonus-Malus relativo alle emissioni di CO2 delle auto nuove non è ancora ufficiale (lo sarà quando e se verrà approvato il Disegno di Legge di Bilancio 2019) ma sta già facendo discutere.

Di seguito troverete tutti i numeri dell’emendamento Bonus-Malus 2019 che prevede incentivi per l’acquisto di auto nuove con emissioni di CO2 fino a 90 g/km e tasse aggiuntive per tutti i veicoli da immatricolare (o precedentemente targati all’estero) con emissioni di anidride carbonica a partire da 110 g/km. Partendo dai mezzi più venduti in Italia, scopriremo chi pagherebbe di più (e chi di meno).

Bonus-Malus 2019: gli incentivi

Gli incentivi Bonus-Malus 2019 prevederebbero un contributo di 300 milioni di euro all’anno per tre anni per chi intende acquistare un’auto nuova con emissioni di CO2 fino a 90 g/km: 6.000 euro per veicoli fino a 20 g/km, 3.000 euro da 20 a 70 g/km e 1.500 euro da 70 a 90 g/km.

Bonus-Malus 2019: la nuova tassa

Secondo l’emendamento Bonus-Malus 2019 chi acquisterà un’auto nuova (o precedentemente targata all’estero) con emissioni di CO2 a partire da 110 g/km sarà soggetto a una nuova tassa.

Da 110 a 120 g/km: 150 euro
Da 120 a 130 g/km: 300 euro
Da 130 a 140 g/km: 400 euro
Da 140 a 150 g/km: 500 euro
Da 150 a 160 g/km: 1.000 euro
Da 160 a 175 g/km: 1.500 euro
Da 175 a 190 g/km: 2.000 euro
Da 190 a 250 g/km: 2.500 euro
Oltre 250 g/km: 3.000 euro

Bonus-Malus 2019: gli incentivi per le auto più vendute

Di seguito troverete un elenco di alcune auto che potrebbero beneficiare degli incentivi previsti dall’emendamento Bonus-Malus 2019.

Citycar

Smart fortwo EQ (da 24.198 euro) 6.000 euro di incentivo
Volkswagen e-up! (28.450 euro) 6.000 euro di incentivo

Piccole

Toyota Yaris Hybrid (da 19.600 euro) 1.500 euro di incentivo

Compatte

Audi A3 e-tron (da 39.850 euro) 3.000 euro di incentivo

Ammiraglie

BMW 530e (da 59.150 euro) 3.000 euro di incentivo
Volvo V90 T8 (da 74.110 euro) 3.000 euro di incentivo

Sportive

Smart fortwo cabrio EQ (da 27.548 euro) 6.000 euro di incentivo

Monovolume

BMW 225xe Active Tourer (38.350 euro) 3.000 euro di incentivo

Bonus-Malus 2019: la sovrattassa per le auto più vendute

Di seguito troverete un elenco di alcune auto che potrebbero essere penalizzate dalla sovrattassa prevista dall’emendamento Bonus-Malus 2019.

Citycar

Fiat 500 C 1.2 (da 17.850 euro) 300 euro di tassa
Fiat Panda 1.2 Waze/City Cross (da 14.390 euro) 400 euro di tassa
Smart fortwo 0.9 Turbo (da 14.660 euro) 150 euro di tassa

Piccole

Citroën C3 PureTech 110 EAT6 (da 17.650 euro) 150 euro di tassa
Ford Fiesta Active 1.0 Ecoboost 100 CV aut. (20.900 euro) 400 euro di tassa
Lancia Ypsilon 1.2 (da 13.600 euro) 300 euro di tassa
Renault Clio R.S. (da 28.250 euro) 400 euro di tassa
Toyota Yaris 1.5 (da 17.450 euro) 150 euro di tassa

Compatte

Audi RS3 (da 54.000 euro) 2.000 euro di tassa
Fiat Tipo 1.4 T-Jet 5p. (da 18.550 euro) 1.500 euro di tassa
Ford Focus 2.0 EcoBlue (da 28.750 euro) 150 euro di tassa
Mercedes A 250 4Matic (da 41.510 euro) 500 euro di tassa
Peugeot 308 GTi (36.220 euro) 500 euro di tassa

Berline medie

BMW 340iA xDrive Touring (da 56.150 euro) 2.000 euro di tassa
Ford Mondeo 2.0 TDCi 180 CV AWD (da 45.600 euro) 1.500 euro di tassa
Mercedes C 43 AMG (da 77.559 euro) 2.500 euro di tassa
Skoda Octavia RS manuale (da 31.940 euro) 1.000 euro di tassa
Volkswagen Passat Variant Alltrack (42.550 euro) 400 euro di tassa

Ammiraglie

Audi RS6 Avant (da 118.350 euro) 2.500 euro di tassa
BMW M5 (122.000 euro) 2.500 euro di tassa
Maserati Ghibli 3.0 (da 76.082 euro) 3.000 euro di tassa
Mercedes E 450 (da 65.811 euro) 3.000 euro di tassa
Volvo V90 T6 (65.450 euro) 2.000 euro di tassa

Sportive

BMW M2 (66.900 euro) 2.500 euro di tassa
Mercedes C 63 AMG Coupé (da 99.070 euro) 2.500 euro di tassa
Mercedes E 53 AMG Coupé (89.285 euro) 2.500 euro di tassa
Mercedes CLS 53 AMG (109.510 euro) 2.500 euro di tassa
Smart fortwo cabrio 0.9 Turbo (da 19.421 euro) 150 euro di tassa

SUV

Fiat 500X 1.6 (da 19.250 euro) 1.000 euro di tassa
Ford EcoSport 1.5 TDCi 125 CV (da 24.000 euro) 300 euro di tassa
Jeep Renegade 2.0 Mjt 170 CV (36.500 euro) 1.500 euro di tassa
Jeep Compass 2.0 Mjt 170 CV Trailhawk (41.150 euro) 2.000 euro di tassa
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI (da 30.650 euro) 400 euro di tassa

Monovolume

BMW 220i Gran Tourer (da 35.000 euro) 400 euro di tassa
Citroën Grand C4 SpaceTourer PureTech 180 (da 30.050 euro) 300 euro di tassa
Fiat 500L 1.4 Cross (21.550 euro) 1.500 euro di tassa
Ford C-Max 7 2.0 TDCi manuale (28.400 euro) 500 euro di tassa
Hyundai ix20 1.4 Econext (da 18.350 euro) 400 euro di tassa