Accessori

Metzeler Roadtec 01, ora disponibile anche per moto piccole

La nuova gomma arriverà da marzo anche nelle misure che meglio si adattano a moto più datate o mezzi di piccola cilindrata

action

Non solo sportive e moto attuali. Il nuovo e apprezzato pneumatico Metzeler Sport Touring Roadtec 01 sarà disponibile a partire da marzo anche nelle misure più convenzionali, per equipaggiare anche le motociclette più datate così come di quelle nuove di piccola cilindrata che stanno tornando ad avere una presenza importante sul mercato.

Carcassa diversa

Rispetto alla versione radiale, il Roadtec 01 nelle misure convenzionali si distingue sostanzialmente per l’utilizzo di una diversa struttura e diverse mescole. In particolare la carcassa convenzionale offre una maggiore rigidità, specialmente nell’area dei fianchi. Le mescole per il range di misure convenzionali, sia anteriori che posteriori, propongono soluzioni tecnologiche differenti rispetto a quelle per radiali perché il loro rotolamento genera più calore. Una esclusiva mescola a base di Carbon Black con una percentuale di Silica prossima al 30% sfrutta il calore generato dalle deformazioni strutturali per raggiungere la temperatura operativa ottimale e offrire maggiore grip sull’asciutto.

Speciali resine plastificanti, che aumentano la mobilità della mescola e le proprietà adesive, unite alla Silica, garantiscono invece un’impareggiabile aderenza sul bagnato. Le strutture relativamente più rigide delle misure convenzionali, accoppiate a componenti chimiche deformabili e adesive del battistrada, sono quindi in grado di fornire un livello molto alto di grip, sia in condizioni asciutte che bagnate.

Misure grandi per le cruiser

Infine, oltre alle misure radiali standard e alle nuove convenzionali e per sottolineare l’impegno di Metzeler nell’estendere la propria gamma, è disponibile anche la versione HWM ovvero “Heavy Weight Motorcycles”. Dedicata appunto alle motociclette più pesanti come le grandi cruiser e tourer, questa versione garantisce maggiore stabilità riducendo sia in intensità sia in frequenza le vibrazioni causate dalle irregolarità del manto stradale o dai movimenti dello sterzo.