Accessori

SEETROËN, gli occhiali contro il mal d’auto

Ricreano la linea dell'orizzonete per ri-sincronizzare la mente e dare sollievo ai sensi

Se ne era già parlato qualche anno fa, ma oggi Citroen presenta in maniera ufficiale SEETROËN, i primi occhiali contro la cinetosi, in linguaggio comune mal d’auto.

Il problema di nausea a bordo dell’auto che, secondo uno studio della Casa francese, affliggerebbe una persona su tre almeno una volta nella vita, si risolverebbe, nel 95% dei casi, grazie ad una tecnologia derivata dal settore navale e pensata inizialmente per sconfiggere il mal di mare.

Il sistema Boarding Ring, sviluppato dall’omonima start-up con sed a Var, nel Sud della Francia, grazie ad un liquido in movimento negli anelli attorno agli occhi, ricrea la linea dell’orizzonte per dare sollievo ai sensi.

Secondo quanto si legge sulle indicazioni d’uso, gli occhiali SEETROËN – che funzionano anche a bordo di aerei, barche e treni – vanno indossati non appena si verificano i sintomi iniziali della nausea. Dopo circa 10-12 minuti, gli occhiali consentono alla mente di risincronizzarsi con il movimento percepito dall’orecchio interno mentre gli occhi sono focalizzati su un oggetto immobile come uno smartphone o un libro.

Non montando le lenti in vetro, possono essere utilizzati anche dai bambini, a partire dai 10 anni e possono essere indossati anche sopra gli occhiali da vista.