Accessori e Abbigliamento

Dainese tra le eccellenze italiane di Fondazione Altagamma

Al fianco di brand come Ferrari, Maserati, Lamborghini, Riva, Ducati e non solo

Dainese

Il marchio Dainese entra in Fondazione Altagamma – la prestigiosa associazione che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana, riconosciute come autentiche ambasciatrici dello stile italiano nel mondo – affiancando eccellenze italiane come Ferrari, Maserati, Lamborghini, Riva e Ducati, oltre a tante altre non legate al mondo dei motori (Gucci, Cucinelli, Bulgari o Versace).

Da oltre 45 anni punto di riferimento

Dainese è infatti da più di 45 anni il punto di riferimento in quanto a innovazione nel settore dell’abbigliamento per gli sport dinamici (dalle moto agli sport invernali) e rinnova continuamente il suo impegno nella ricerca e nello sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche che possano migliorare l’efficacia dei propri prodotti.

“È una cosa che ci stimola a continuare il cammino intrapreso”

“Per un’azienda come Dainese, che fa dello stile e della qualità i suoi cardini, assieme alla tecnologia e alla ricerca, entrare a far parte di una cerchia ristretta di firme italiane, simboli di eccellenza in ogni settore, non può che suggellare quanto di buono fatto fin ora. Essere soci di Altagamma ci spinge a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso”, dichiara Cristiano Silei, AD del Gruppo Dainese. Stefania Lazzaroni, Direttore Generale di Altagamma, aggiunge: “L’ingresso di Dainese tra i soci della Fondazione ci rende particolarmente orgogliosi per il ruolo di innovatore trasversale che l’impresa vicentina ha svolto nell’ambito dell’abbigliamento sportivo. Dal motociclismo all’equitazione, dagli sport invernali a quelli velici, Dainese ha saputo coniugare funzionalità e design creando prodotti dall’alto contenuto tecnico ed estetico.”