Moto Anteprime

Husqvarna FS 450 2019, la supermoto si evolve

Nuovo telaio, minor peso e ciclistica ed elettronica migliorate

di Francesco Irace -

Husqvarna presenta la nuova FS 450 2019, una nuova supermoto pensata per piloti professionisti o amatori che cercano le massime performance in pista. Monta un nuovo telaio verniciato in blu dalla rigidezza aumentata e un telaietto in composito più leggero di 250 gr rispetto al precedente.

Ciclistica rivista e motore più leggero

Davanti è equipaggiata con una forcella WP AER 48 con molle ad aria, che si combina alla perfezione con il monoammortizzatore WP DCC. Le piastre da 16 mm di offset lavorate CNC sono disegnate specificamente per lavorare in armonia con la forcella. Il pacchetto sospensioni WP, con nuovi settaggi che si sposano al meglio con le differenti caratteristiche del telaio, migliora l’assorbimento di energia e la stabilità. Anche il propulsore è più leggero di 500 gr e sviluppa una potenza di 63 CV.

Upgrade per l'elettronica

La FS 450, che sfrutta le competizioni supermoto ai massimi livelli come base per lo sviluppo, è equipaggiata con cerchi a raggi Alpina da 16,5” anteriore e 17” posteriore. Queste ruote di alta qualità sono calzate con pneumatici slick Bridgestone 125/80 R420 e 165/65 R420 per ottenere il massimo in termini di grip, trazione e agilità. Ma le novità non finiscono qui, perché c’è anche un nuovo manubrio, un upgrade di traction control e launch control, freni Brembo ad alte prestazioni e una frizione idraulica Magura con antisaltellamento Suter. Arriva nelle concessionarie ufficiali in questi giorni ma i prezzi sono ancora in via di definizione.