Moto Anteprime

Ninja H2 my 2019, ecco come cambia

La sportiva ad alte prestazioni di Akashi si aggiorna affinando le sue armi

Kawasaki toglie il velo alla nuova Ninja H2 my 2019, che si aggiorna senza stravolgimenti affinando le sue doti da hypersport. Il motore è ora conforme alla normativa Euro4 e passa da 200 CV a 231 CV di potenza massima. Tuttavia, l’aumento delle performance non ha in alcun modo compromesso l’efficienza della moto, difatti in Kawasaki il lavoro si è svolto anche nell’ottica di ridurre il consumo di carburante.

Non solo il motore

La nuova Kawasaki Ninja H2 è ora dotata di un nuovo filtro dell’aria, di una camera di aspirazione rivista, nuove candele e nuova centralina. Insieme ai nuovi pneumatici Bridgestone RS11 ad alte prestazioni, spiccano anche le più recenti pinze freno Brembo “Stylema”, che aumentano sensibilmente le prestazioni dell’impianto frenante.

Vernice auto-riparante

Tra le altre novità spiccano una nuova vernice ad alta resistenza capace di auto-ripararsi in caso di piccoli graffi, ma anche la strumentazione a colori TFT con connettività Bluetooth integrata; lo smartphone può essere collegato alla moto attraverso l’app “Rideology” (che informerà il guidatore di una serie di informazioni utili).