Moto Anteprime

Nuovo Honda Forza 300 2018

È stato svelato al Motodays 2018: è più compatto, leggero e confortevole

di Francesco Irace -

Honda svela al Motodays 2018 il nuovo Honda Forza 300, completamente riprogettato e caratterizzato da un nuovo look che coniuga sportività ed eleganza. Introdotto sul mercato nel 2000, Honda Forza ha sempre rappresentato una pedina importante per il marchio dell’Ala. Oggi punta al mercato dei “maxi-scooter medi” offrendo un pacchetto estremamente competitivo.

Esteticamente trae ispirazione dal nuovo Forza 125, molto apprezzato in Europa negli ultimi anni. È più corto e più stretto del precedente, ma ha una sella più alta. Le ruote passano da 14’’/13’’ a 15’’/14’’ (ant/post), mentre il nuovo telaio in tubi d’acciaio ha consentito di ridurre il peso complessivo di 12 kg (182 kg con il pieno). Dunque migliorano agilità e guidabilità, così come le prestazioni, grazie anche a una forcella con steli da 33 mm davanti e a doppi ammortizzatori regolabili nel precarico in 7 posizioni dietro. Completa il quadro l’impianto frenante dotato di ABS composto da un disco anteriore da 256 mm con pinza a 2 pistoncini e un disco posteriore da 240 mm.

Il motore è lo stesso monocilindrico da 279 cc a 4 valvole, raffreddato a liquido, dell’SH300i, con caratteristiche di erogazione ottimizzate. La potenza erogata è di 25,2 CV e 27,2 Nm, con consumi medi pari a 31 km/l e un’autonomia di oltre 350 km. La dotazione di serie prevede, tra le altre cose, il parabrezza regolabile in altezza elettricamente (escursione di 140 mm), il controllo di trazione HSTC (per la prima volta su uno scooter Honda) disattivabile, nonché un ampio display LCD, luci Full-LED, chiave elettronica Smart-Key e (in opzione) top box da 45 litri, che va ad aumentare la già importante capacità di carico offerta dal vano sottosella (due caschi integrali) dotato di presa 12V per ricaricare lo smartphone.

Il nuovo Honda Forza 300 my 2018 è disponibile nelle tinte Crescent Blue Metallic, Pearl Nightstar Black, Matt Cynos Grey Metallic, Matt Pearl Cool White.