Moto News

Ape partner di Deus Cyclewine, tra bici vintage ed enogastronomia

L'evento è in programma il 29 settembre presso la Tenuta Borgoluce (TV)

01 Ape The Ganzo Deus CycleWine

In concomitanza con il suo sessantesimo compleanno, il 29 settembre, Ape sarà partner ufficiale di Deus Cyclewine, evento che unisce l’amore per le biciclette vintage e l’anima epica del ciclismo con la cultura del vino nella suggestiva location della Tenuta Borgoluce (TV). Sarà possibile scoprire luoghi affascinanti e testare eccellenze enogastronomiche del territorio trevigiano pedalando lungo un percorso alla portata di tutti, sempre accompagnati dall’assistenza di Ape The Ganzo, l’officina mobile su base Ape, straordinariamente customizzata Deus Ex Machina. Il tutto organizzato da Deus Cycleworks – divisione di Deus Ex Machina dedicata al mondo delle biciclette – con l’assistenza speciale di Ape.

Anima vintage del ciclismo e cultura enogastronomica

Dedicato agli amanti delle biciclette vintage e delle eccellenze enologiche, Cyclewine è una esperienza unica, aperta ai tesserati FCI (con la possibilità di affiliarsi in loco) che offre innumerevoli spunti: visita guidata della Cantina – in Località Musile Susegana, dove si produce il prosecco superiore di Conegliano Valdobbiadene dell’omonima etichetta – prove speciali tra le vigne, Aperitivo, musica, oltre ai punti ristoro e un contest fotografico. E alla sera, presso la Tenuta Borgoluce, la premiazione dei migliori in sella e a tavola. I ciclisti sono invitati a prendere parte a questa esperienza unica in sella alla propria bicicletta vintage con cambio sull’obliquo ma sono benvenute anche le gravel e le bici della categoria “inappropriate” (Graziella, Saltafoss, tandem…). Chi non ha un mezzo adatto ma vuole partecipare all’evento, avrà la possibilità di noleggiare la bici in loco. I ciclisti dovranno essere abbigliati in modo coerente, per calarsi al meglio nello spirito della manifestazione.