Moto News

Ape, in India i nuovi modelli a gas naturale e metano

Ape Xtra LDX e Ape Auto DX arriveranno successivamente in tutti i Paesi in via di sviluppo

nuova-ape-india-1

In concomitanza con il suo 70esimo anniversario, Ape si presenta in India con una nuova gamma alimentata a gas naturale e metano. Parliamo dei modelli Ape Xtra LDX e Ape Auto DX, destinati inizialmente al mercato indiano (appunto) e successivamente ai Paesi in via di sviluppo. Sono le prime varianti di Ape dotate di motore raffreddato ad acqua e offrono le migliori performance della categoria in termini di potenza, ripresa, consumi e manutenzione, a conferma dell’impegno del Gruppo nella ricerca di soluzioni innovative per il trasporto dell’ultimo miglio.

Nuove soluzioni per la mobilità commerciale

I nuovi modelli sono pensati per rispondere alla crescente domanda di soluzioni per la mobilità commerciale, in particolare per quanto riguarda gli spostamenti tra i centri urbani in India, e sono dotati di motori eco-compatibili di ultima generazione e di tecnologie all’avanguardia per far fronte al sempre maggiore interesse verso le fonti di energia alternative. Nei Paesi in via di sviluppo Ape è comunemente utilizzata come servizio di taxi nelle aree periferiche delle grandi città, collegandole agli hub del centro metropolitano, rispondendo quindi alle necessità di spostamento non soddisfatte dal trasporto pubblico locale. Ape ha inoltre permesso negli anni lo sviluppo di una micro rete imprenditoriale, basata su negozi ambulanti (principalmente legati allo street food, fenomeno in netta ascesa anche in Europa), o piccoli trasportatori grazie alla versione Ape Cargo.

La crescita in India

In India il Gruppo Piaggio sta registrando un momento particolarmente positivo: nel primo semestre del 2018 è stata raggiunta la quota di mercato complessiva dei veicoli a tre ruote del 22,8%, e nel singolo mese di agosto 2018, la consociata Piaggio Vehicles Pvt Ltd (PVPL) ha venduto 27.289 veicoli, in crescita del 23% rispetto alle 22.175 unità vendute nello stesso mese del 2017. A tale risultato hanno contribuito positivamente entrambe le linee di business: le due ruote hanno segnato un progresso del 31,1% rispetto all’anno precedente (10.034 veicoli a due ruote contro i 7.652 di agosto 2017), mentre i veicoli commerciali hanno segnato un incremento delle vendite del 18,8% (17.255 unità ad agosto 2018 rispetto alle 14.523 unità vendute ad agosto 2017).