Moto News

Aprilia RSV4 RR 2019, disponibile in nuove tinte

Invariate le prestazioni da supersportiva: 201 CV e 115 Nm di coppia e una ciclistica estremamente raffinata

aprilia

Aprilia propone per il 2019 la nuova supersportiva RSV4 RR in nuove accattivanti colorazioni opache. La prima si chiama grigio Rivazza e l’altra in nero Arrabbiata, due nomi che si ispirano chiaramente al celebre circuito del Mugello.

201 CV gestiti da una raffinata elettronica

Il cuore della RSV4 RR 2019 resta il 4 cilindri a V da 65° da 201 CV a 13.000 giri/min e 115 Nm a 10.500 giri/min, mentre lo scheletro è il telaio in alluminio a doppia trave con elementi fusi e stampati in lamiera frutto del know how sviluppato dal marchio nei tanti anni di successi nelle competizioni. Il pacchetto sospensioni prevede una forcella Sachs da 43 mm completamente regolabile e un mono Sachs regolabile dietro con forcellone in alluminio. Ricco anche il pacchetto elettronico, che si avvale del Sistema APRC (Aprilia Performance Ride Control) che comprende: ride by wire multimappa, controllo di trazione (ATC), controllo di impennata (AWC), controllo di partenza (ALC), cruise control (ACC), limitatore di velocità (APT), tutti settabili e disinseribili indipendentemente.

Freni Brembo con Cornering ABS di Bosch

Completa il quadro, in tal senso, l’impianto frenante racing Brembo (doppio disco in acciaio da 330 mm con pinze M50) con Cornering ABS multimappa di Bosch. Aprilia RSV4 RF è, invece, l’esclusiva versione che impiega di serie sospensioni Ohlins di ultima generazione e leggeri cerchi forgiati in alluminio, e si distingue per la grafica dedicata “Superpole”, che presenta accostamenti di colore in cui domina il nero e il rosso.