Moto News

Aprilia Shiver 900 2019

La bicilindrica di Noale si aggiorna nella dotazione di serie e nelle tinte

Aprilia Shiver 900 MY19 2 low

Sarà sicuramente una delle protagoniste di Eicma 2018 la nuova Aprilia Shiver 2019, proposta con nuove livree e con una dotazione di serie che si arricchisce sotto il profilo tecnologico.

AMP di serie

La bicilindrica di Noale, che per prima ha introdotto il sistema ride by wire su due ruote, proporrà di serie il sistema Aprilia Multimedia Platform (AMP), che assicura la connettività con lo smartphone, permettendo di visualizzare direttamente sul display tutte le informazioni su chiamate entranti e in corso, oltre che le informazioni relative all’uso dell’interfono e di eventuali brani audio in riproduzione. Collegandosi allo smartphone attraverso la App dedicata il display si trasforma inoltre in uno strumento di navigazione, visualizzando le indicazioni del percorso impostato tramite pittogrammi. La App consente infine di gestire e condividere tutte le informazioni di viaggio, da quelle relative alla guida più sportiva a quelle inerenti il turismo, con indicazione dei consumi, percorrenze e velocità dei percorsi, condizioni di aderenza e localizzazione dei service Aprilia.

Due nuove tinte

Sarà inoltre commercializzata con le nuove tinte Challenging Red e Innovation Dark che vanno ad aggiungersi alla già disponibile Tech Silver. Non si registrano, invece, variazioni al bicilindrico da 900cc capace di erogare una potenza di 95 CV e 90 Nm, abbinato al ride by wire e al controllo della trazione regolabile. Il telaio è sempre il misto traliccio acciaio/piastre in alluminio, mentre il pacchetto sospensioni prevede una forcella Kayaba regolabile con steli da 41 mm e un mono altrettanto regolabile con escursione da 130 mm.