Moto News

Suzuki al Motor Bike Expo 2018

Il marchio giapponese porterà le novità più importanti della gamma e la special GSX-S750 Zero di Officine GP Design

special-gsx-s750-zero-by-officine-gp-design-2-

Non mancherà Suzuki al Motor Bike Expo 2018 che apre le porte oggi fino al 21 gennaio. L’area espositiva Suzuki si svilupperà in tre aree ben distinte, perfettamente in linea con i temi del Motor Bike Expo. La prima zona riprodurrà un garage, nel quale un preparatore allestirà una special partendo dalla SV650, la naked bicilindrica che rappresenta una base ideale per qualsiasi tipo di trasformazione. Qui a dominare la scena sarà la novità Suzuki dell’anno, la seducente café racer SV650X, che sa catturare l’attenzione degli appassionati con dettagli che evocano le moto da corsa di un tempo.

Universo racing e non solo

Ci sarà poi un’area riservata all’universo racing, in una sezione arredata come un box della MotoGP. Qui sarà chiaramente in primo piano la GSX-R1000 che, a un anno dal lancio sul mercato, si conferma un’icona indiscussa tra le supersportive ed è sempre pronta a dettare legge su strada e in pista, con un rapporto peso/potenza eccezionale e una dotazione tecnologica al top. Ma anche la GSX-R125 e tutta la famiglia GSX. Non mancheranno poi le nuove V-Strom 250, 650 e 1000, così come sarà esposto il nuovo Burgman 400.

Una one-off mozzafiato

Al Motor Bike Expo 2018 torna poi in scena la GSX-S750 Zero, la stupefacente one-off presentata a EICMA da Officine GP Design. Con la sua carena in alluminio e le grafiche azzurre e blu, la Zero riprende gli stilemi di alcune Suzuki 750 del passato, come  la GSX750 del 1985 e le GSX-R plurivittoriose nell’Endurance, e li mescola sapientemente a elementi moderni. Tra i particolari di maggior pregio ci sono il faro a LED con maschera bubble, i cerchi OZ Gass Titanio da 17” e lo scarico completo SC Project in titanio realizzato ad hoc.