Moto News

Suzuki V-Strom Academy, gran successo per la prima tappa

Il 2 e il 16 giugno si replica. Ecco tutto ciò che c'è da sapere per partecipare

img-9878

È iniziata con un gran successo la stagione della V-Strom Academy, la scuola creata da Suzuki per avvicinare al fuoristrada i tanti appassionati del marchio giapponese. Nella prima tappa della edizione 2018 della Academy di domenica 12 maggio sono stati tanti gli allievi che hanno iniziato a fare i primi passi avanti nella tecnica di guida migliorando la capacità di controllo della moto.

V-Strom Academy

La V-Strom Academy rappresenta qualcosa di unico nel panorama delle scuole off-road e si rivolge a tutti i motociclisti, anche clienti di altre marche, desiderosi di imparare a gestire gli oltre 200 kg di una Enduro Tourer lontano dall’asfalto. Si tratta infatti di un corso intensivo di una giornata, che rinuncia ai fronzoli e all’aspetto glamour per dare spazio solo alla voglia di libertà, alla passione per le due ruote e all’insegnamento. Dopo un welcome coffee, il programma della V-Strom Academy inizia con un briefing, durante il quale sono illustrati gli esercizi e le tecniche con cui svolgerli all’interno di aree dedicate. Le sessioni pratiche sono due, con i corsisti chiamati a salire in sella sia la mattina che il pomeriggio, dopo pranzo. L’ultima prova prevede che gli allievi si cimentino a bordo delle V-Strom in un fettucciato tecnico. I più ardimentosi possono poi affrontare il medesimo percorso anche con una RM-Z250 da cross, un mezzo capace di primeggiare nelle gare della classe MX2 e di regalare emozioni indimenticabili nella guida. La prossima tappa è prevista per il 2 giugno a cui seguirà un’altra tappa il 16 giugno, sempre presso il crossodromo Tre Ponti di Ravenna. Per iscriversi si può contattare direttamente il responsabile della scuola all’indirizzo mail davide.degliesposti@federmoto.it. Per qualsiasi ulteriore informazione ci si può invece rivolgere a Suzuki Italia, scrivendo a mkm@suzuki.it.

Info e costi

Per ogni data i posti disponibili sono solo otto, l’ideale perché gli allievi siano seguiti al meglio e ricevano indicazioni più precise dagli istruttori. È quindi bene affrettarsi a prenotare perché c’è il rischio che si arrivi presto al tutto esaurito, visto anche il costo molto competitivo del corso. Una giornata alla V-Strom Academy ha l’eccezionale prezzo di appena 290 euro, cifra che comprende il welcome coffee, il pranzo e gadget Suzuki oltre all’uso di una delle moto della scuola, cui Suzuki ha affidato quattro V-Strom 650XT e quattro V-Strom 1000XT. Vista la tipologia e la finalità del corso, non sono richiesti agli allievi capi specialistici da off-road. Ciascuno deve tuttavia indossare casco, guanti, giacca e pantaloni con protezioni, paraschiena e stivali, preferibilmente con suola non liscia.