Moto News

Vicino Bologna sorge il nuovo hub logistico di Ducati e Lamborghini

Una struttura di circa 30.000 metri quadrati destinata a diventare il polo di stoccaggio e distribuzione di accessori e parti speciali

p3-ducati-lamborghini-bts-warehouse-br-francesco-milicia-director-of-supply-chain-ducati-br-jeanluc-saporito-managing-director-p3-italy-br-paolo-gabrielli-head-of-aftersales-automobili-lamborghini-

Presso il Parco P3 di Sala Bolognese, a pochi chilometri da Bologna, è stato inaugurato il nuovo magazzino BTS (Build-to-Suit), una struttura di oltre 30.000 metri quadrati destinata a diventare il polo di stoccaggio e distribuzione degli accessori e delle parti di ricambio originali per Ducati e Lamborghini.

Tecnologie ecosostenibili

Questo hub logistico coinvolge circa 120 nuove risorse, occupa un’area di quasi 11 ettari, che comprende 5.000 mq per eventuali ampliamenti futuri, di cui 700 mq saranno dedicati agli uffici. Si tratta di un magazzino all’avanguardia che utilizza tecnologie ecosostenibili quali illuminazione LED, isolamento termico e pannelli solari sul tetto in grado di riscaldare l’acqua negli uffici e alimentare i sistemi di riscaldamento e raffreddamento. Ma anche strutture particolari, quali la costruzione di una pista ciclabile destinata a collegare la stazione ferroviaria di Sala Bolognese direttamente al Parco P3. Il Comune di Sala Bolognese ha voluto dedicare la titolazione della strada dove sorge il magazzino, che prende il nome di Via Ducati- Lamborghini.