Anteprime

Audi TT: le foto e le info del restyling

Con i 20 anni della coupé dei Quattro Anelli arrivano anche le due serie speciali TT 20 Years e TTS Competition

In concomitanza con i 20 anni sul mercato, l’Audi TT si aggiorna con un restyling che coinvolge le versioni TT e TTS, anche nella versione roadster. Per l’occasione arrivano anche le serie speciali TT 20 Years e TTS Competition. Arriverà sul mercato a settembre, con la coupé proposta a partire da  35.000 euro (in Germania).

Look ritoccato

Il frontale è caratterizzato dalla calandra tridimensionale ancora più sportiva con l’iconica griglia single frame e nuove prese d’aria laterali ampliate. A richiesta saranno disponibili i fari a LED o con tecnologia LED Matrix, mentre al posteriore arrivano gli indicatori di direzione dinamici. La versione TTS esalta la sportività con il pacchetto S line exterior con lo splitter anteriore, le prese d’aria verticali e la griglia in nero Titanio, i listelli sottoposta con inserti dedicati, l’estrattore più grande e le prese d’aria dietro ai passaruota. DI serie la nuova Audi TT monta cerchi da 17 pollici, su richiesta disponibili anche nelle misure fino a 20 pollici. La gamma colori per la carrozzeria prevede tre nuove tonalità: blu Cosmos, arancione Impulse e Turbo Blue (solo per S line e TTS).

Novità meccaniche

Per la nuova TT, Audi ha sviluppato due motori a benzina a iniezione diretta ancora più performanti. Grazie ai 197 CV appannaggio del 40  TFSI, nuova motorizzazione d’ingresso alla gamma, e ai 245  CV erogati dal 45  TFSI, entrambi i propulsori possono contare su di una potenza superiore rispetto alla generazione precedente. Il 2.0 TFSI da 306  CV di nuova TTS  promette uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi per TTS Coupé e in 4,8 secondi per TTS Roadster. Tempi migliori di un decimo rispetto al modello precedente. Tutti i propulsori sono dotati di filtro antiparticolato.

Equipaggiamento di serie arricchito

Con il restyling della TT Audi offrirà inoltre, di serie per tutte le versioni, l’Audi Virtual Cockpit, l’Audi Drive Select Dynamic Handling System, il volante multifunzione plus, i sensori luci e pioggia, gli specchietti riscaldabili, le porte usb illuminate e il sistema bluetooth.

TT 20 years

In onore del ventesimo anniversario della TT, Audi presenta la versione TT 20 years in edizione limitata a 999 esemplari. Una serie speciale che prende spunto stilisticamente dalla concept del 1995. Nell’abitacolo, la pelle Nappa in marrone mocassino con cuciture a contrasto richiama gli esordi di TT. Impreziosiscono la plancia la targhetta con la numerazione progressiva e il logo TT 20 years su volante e pomello del cambio. Altrettanto degni di nota i terminali di scarico in acciaio inox dal design dedicato, i gruppi ottici posteriori OLED Matrix e gli anelli Audi opachi al di sopra dei listelli sottoporta. TT 20 years è proposta nei colori grigio Saetta e grigio Nano.

TTS  competition

Il modello speciale TTS competition rappresenta il massimo della sportività grazie ai fari con tecnologia LED, agli anelli Audi applicati al di sopra dei listelli sottoporta, ai vetri oscurati (limitatamente alla Coupé), all’alettone posteriore fisso, alle pinze dei freni verniciate in rosso, ai cerchi in lega da 20 pollici nero lucido e a molteplici dettagli esterni, sempre in nero lucido. L’abitacolo può fregiarsi di due rivestimenti in pelle di diverso colore.

Ginevra 2018: le foto dagli stand

Audi A6 al Salone di Ginevra 2018

La nuova A6 è la regina dello stand Audi al Salone di Ginevra 2018: più grande e più spaziosa di prima (ma soprattutto più tecnologica)