Anteprime

Bugatti Chiron: prodotti 100 esemplari

La supercar francese raggiunge un importante obiettivo di produzione. In totale ne verranno prodotte 500 unità

Bugatti-Chiron-100-1

La produzione dell’esclusiva Bugatti Chiron raggiunge un nuovo traguardo. La supersportiva estrema francese, una delle auto più radicali attualmente in commercio, ha raggiunto i 100 esemplari prodotti.

Dallo stabilimento di Molsheim (Francia), in grado di produrre 70 esemplari all’anno, è uscita l’unità numero cento, destinata, neanche a dirlo, al Medio Oriente. Gran parte della produzione totale della nuova Bugatti Chiron (sono previste 500 unità) è stata già tutta venduta, segnando così un altro successo per la firma transalpina.

L’esemplare numero 100 della Bugatti Chiron sfoggia una carrozzeria bitono che combina la colorazione Dark Blue Carbon opaco con le rifiniture in Red Italian metallizzate. Il tutto abbinato a eleganti cerchi Mink Black.

Gli interni, le cui foto non sono state rilasciate, sono rivestiti con tappezzerie in pelle, con il rosso come tonalità predominante. Il prezzo di questa Chiron numero 100 raggiunge i 2,85 milioni di euro.

Sotto pelle, come tutte le altre Chiron, anche questa monta il mastodontico W16 da 8.0 litri Quad-Turbo con 1.500 CV e 1.600 Nm di coppia, abbinato a u cambio DSG a sette rapporti e a un sistema di trazione integrale. Grazie a questo cuore pulsante la Bugatti Chiron è in grado di raggiungere i 100 km/h in 2,5 secondi e di raggiungere i 420 km/h di velocità massima.

Foto

Bugatti Chiron

La supercar più potente, veloce e costosa al mondo