Anteprime

Dacia Duster: in arrivo i nuovi Blue dCi

All'esordio nella gamma del SUV franco-rumeno i nuovi 1.5 a gasolio, più performanti ed efficienti

Dacia-Duster-2018-1600-31

A pochi mesi dal debutto della nuova Dacia Duster, la marca franco rumena è già pronta ad introdurre novità meccaniche per la gamma. A listino, per la SUV del Gruppo Renault, arriveranno i nuovi motori 1.5 Blue dCi nelle versioni da 95 e 115 CV.

Queste nuove motorizzazioni promettono performance migliorate a fronte di consumi ed emissioni ridotti. Oltre a poter contare su un sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR), i motori Blue dCi disporranno anche di una pressione di iniezione più alta (2.000 bar). Un’altra chiave di questa nuova famiglia di motori riguarderà la trasmissione manuale a sei marce, appositamente modificata per offrire rapporti adatti ai nuovi propulsori.

I motori Bue dCi, inoltre, potranno essere abbinati sia alla trazione anteriore che alla trazione integrale. Per vederli arrivare in concessionaria bisognerà aspettare il secondo semestre di quest’anno, mentre sul mercato francese sono già presenti con prezzi a partire da 14.350 euro.

Prova su Strada

Dacia Duster 2018 1.5 dCi 4x4 Prestige, il test

Abbiamo provato la versione top di gamma della nuova Duster: 1.5 diesel e trazione integrale