Anteprime

Kia annuncia il nuovo diesel mild-hybrid

La Casa coreana introdurrà in gamma un nuovo sistema ibrido a 48 volt

kia

Kia annuncia importanti novità meccaniche che, nei prossimi mesi, faranno la loro comparsa nella gamma coreana.

Già durante questo 2018 sarà infatti svelato il primo powertrain diesel con sistema mild-hybrid a 48 volt che debutterà prima sulla Kia Sportage Ecodynamics+ e, nel 2019, sulla nuova generazione della compatta Ceed.

Consumi ridotti del 4%

Anche se Kia non ha ancora rivelato i dettagli esatti sul motore a combustione che comporrà questo nuovo sistema, la firma coreana ha comunque annunciato che, sulla Sportage il sistema mild hybrid consentirà di ridurre i consumi tra il 4 e il 7%.

Il motore elettrico – che potrà apportare fino a 10 Kw di potenza – servirà da ausilio al motore a gasolio (al quale sarà collegato attraverso una cinghia), come funzione boost, nelle partenze in accelerazione. Inoltre il sistema sarà in grado di recuperare energia in frenata e rilascio, per ricaricare la batteria al litio da 0,46 kWh, funzionando come un generatore. Con la funzione Moving Stop&Start, inoltre, il motore endotermico si spenge nei rallentamenti e viene riavviato appena viene richiesta nuovamente potenza.

Arriverà su tutta la gamma

Il nuovo sistema Ecodynamics+ di Kia arriverà in futuro anche in abbinamento ai motori a benzina e verrà offerto sia con la trasmissione automatica che con il manuale e con tutti i tipi di trazione compresi nella gamma Kia.

Anteprime

Kia Ceed: la terza generazione della compatta asiatica

Cambia nome, si inspira esteticamente alla Stinger ed è al 100% europea