Anteprime

KIA ProCeed, ora è shooting brake: cambia nome, cambia faccia

Un modello tutto nuovo: la ProCeed semplifica il suo nome e aumenta lo spazio interno (ed esterno), per un'auto pensata per le famiglie europee

di Claudio Mastroianni -
Kia ProCeed 2018: ora è shooting brake

Le premesse c’erano tutte – sotto le forme della ProCeed Concept di Francoforte, nello specifico – e ora ne abbiamo la conferma ufficiale: la KIA ProCeed è cambiata. Ed è cambiata tanto.

Pensata appositamente per l’Europa (verrà venduta solo qui), la nuova KIA ProCeed smette di essere una tre porte dalle velleità sporiveggianti e abbraccia le forme ammiccanti delle shooting brake.

Tanto spazio, insomma, per offrire alle giovani famiglie una soluzione che si adatti alle esigenze di chi deve caricare bagagli e perché no passeggini, ma non vuole rinunciare a linee filanti e dinamiche.

Perfetta per gli europei, in effetti. Kudos a KIA per il cambio di rotta.

KIA ProCeed 2018: il design

Figlia della KIA Ceed presentata allo scorso salone di Ginevra e della già citata Concept di Francoforte, la nuova KIA ProCeed 2018 presenta un mix (ben riuscito, va detto) degli stilemi dei due genitori.

Il frontale è quello della Ceed, ovviamente, con il frontale basso e la mascherina (il Tiger Nose) larga, anche se il disegno dei fendinebbia cambia e si fa affilato. Il posteriore presenta invece delle linee più taglienti con i fari che si assottigliano e le luci di posizione che abbracciano tutto il retro senza soluzione di continuità.

A variare maggiormente è però la vista laterale, ed è qui che entra in gioco la concept francofortina: soprattutto nel gioco grafico della terza luce, “tagliata” da una cromatura che in KIA definiscono “Sharkblade”, pinna di squalo. Il risultato è un design mosso e aggressivo, in linea con gli obiettivi di immagine del marchio.

Il tutto senza rinunciare allo spazio di carico, con un bagagliaio di 594 litri. Il tutto rimanendo più bassa della Sportswagon, e di soli 5 millimetri più lunga.

KIA ProCeed 2018: le dimensioni

Dimensioni esterne

Lunghezza4,60 metri
Larghezza1,80 metri
Altezza1,42 metri

Dimensioni interne

Passo2,65 metri
Spazio sopra la testa (anteriore)0,96 metri
Spazio sopra la testa (posteriore)0,95 metri
Spazio per le spalle (anteriore)1,43 metri
Spazio per le spalle (posteriore)1,40 metri

Capacità

Bagagliaio594 litri
Serbatoio50 litri

KIA ProCeed 2018: i motori

Ma veniamo ai propulsori, per i quali occorre fare una distinzione fra i due allestimenti della nuova KIA ProCeed: GT Line e GT.

La KIA ProCeed GT Line potrà essere gudiata scegliendo fra due diversi motori benzina e un motore diesel, tutti conformi alle normative Euro 6/D-Temp:

  1. 1.0 benzina T-GDi da 120CV e 172 Nm di coppia, trasmissione manuale a 6 marce
  2. 1.4 benzina T-GDi da 140CV e 242 Nm di coppia, disponibile sia con trasmissione manuale a 6 marce che con un automatico 7 marce a doppia frizione
  3. 1.6 diesel CRDi da 136CV e 280 Nm di coppia, disponibile sia con trasmissione manuale a 6 marce che con un automatico 7 marce a doppia frizione

La KIA ProCeed GT sarà invece disponibile con uno specifico motore 1.6 benzina T-GDi da 204CV e 265 Nm di coppia, abbinato a un 7 marce automatico a doppia frizione.

KIA ProCeed 2018: gli interni

KIA ProCeed 2018: commercializzazione e prezzo

Come potete immaginare, i dettagli sul prezzo e sulla commercializzazione della nuova KIA ProCeed 2018 sono ancora scarsi.

Di sicuro si sa che il nuovo modello verrà messo in vendita nel primo trimestre del 2019, con la garanzia standard di KIA che copre fino a 7 anni e 150.000 Km.

Il modello sarà prodotto in Slovacchia, a sottolineare la sua vocazione europea. Stiamo parlando, dopotutto, di un modello pensato apposta per noi.

Ti potrebbe interessare anche

Kia ProCeed: prima immagine della shooting brake

Kia, nuove immagini del Proceed Concept

Kia e-Niro: a Parigi la nuova elettrica coreana

Kia Ceed GT: le prime fotografie e informazioni ufficiali

Nuova Kia Sportage 2.0 CRDI Mild-Hybrid 185 CV

Usato, citycar low-cost per neopatentati: quale scegliere? – Top5

Le dieci SUV più rubate in Italia nel 2017

La Kia Stinger arruolata dalla polizia australiana

Kia Ceed, atto terzo: questione di feeling

Mondiali calcio Russia 2018: calendario, partite e orari TV su Mediaset

Kia Stinger

Usato Euro 5 per la città, citycar o piccole monovolume: quale scegliere? – Top5

Kia Sportage: con il restyling arriva il micro-ibrido diesel

TV: KIA arriva su Nove con il Metodo Stinger

Kia annuncia il nuovo diesel mild-hybrid

Auto elettriche: l’elenco completo

Kia Niro EV: le prime fotografie e informazioni ufficiali

Promozioni auto maggio 2018: le occasioni del mese

Kia Stinger ‘Best of the Best’ ai Red Dot Awards

Kia Picanto X Line: la citycar che strizza l’occhio alle SUV

Dieci citycar per neopatentati

K900: la Kia più lussuosa al mondo