Anteprime

Nissan: una one-off cabriolet per celebrare le 100 mila unità

Non verrà prodotta in serie e sarà usata a fini commerciali

Nissan ha svelato una versione inaspettata della sua compatta elettrica, la Nissan Leaf cabriolet. Si tratta di una variante puramente concettuale che nasce come esercizio di design per celebrare l’ultimo traguardo raggiunto nella catena di montaggio del modello a zero emissioni: 100.000 unità prodotte.

La One-Off open air, realizzata per festeggiare questo successo, perde il tetto ma non completamente, dal parabrezza anteriore fino al l’ultimo montante. Sparisce il montante centrale e vengono eliminate le portiere posteriori rendendo così questo modello unico anche il promo della famiglia Leaf con solo tre porte.

Per ora Nissan ha svelato soltanto due immagini esterne di questa concept car, lasciando parzialmente nel mistero il design dell’abitacolo.

Ma dalle foto rilasciate risulta curiosa la posizione dei sedili posteriori che si estendono in altezza, mentre non compare lo schienale del passeggero anteriore. La Casa di Yokohama ha specificato che la Leaf decappottabile non verrà prodotta in serie e che questa curiosa variante verrà utilizzata soltanto per scopi commerciali.

Anteprime

Nuova Nissan Leaf 2017: le prime fotografie e informazioni ufficiali

Svelata la seconda generazione dell'elettrica compatta di Yokohama.