Anteprime

Range Rover Velar SVR: su strada nel 2019

La SUV più potente della gamma in piena fase di sviluppo con il dipartimento Special Vehicle Operations di Land Rover

L’attesa Range Rover Velar SVR, la versione più estrema della nuova fuoristrada al top della gamma inglese, è in piena fase di test. Gli ingegneri della marca d’Oltremanica continuano ad affinare il SUV più potente e performante della famiglia.

Con un motore V8 sovralimentato, questo modello sarà uno dei prodotti più esclusivi del dipartimento Special Vehicle Operations di Land Rover, la gamma sportiva che punta a fare la concorrenza alle Mercedes firmate AMG o alla serie M di BMW.

2019-range-rover-velar-svr-screenshot-from-spy-video

La nuova Range Rover Velar ha debuttato nel 2017, ma per vedere su strada la sua variante arrabbiata dovremo aspettare fino al 2019.

Intanto però le prime indiscrezioni puntano a una meccanica V8 da 5.0 litri derivata da quella della Jaguar F-Pace SVR, con 567 CV di potenza e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

La futura Range Rover Velar SVR, che potrà contare anche su una nuova configurazione delle sospensioni, dell’impianto frenante e dello sterzo, dovrà vedersela con l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, la Porsche Macan Turbo e con le altre rivali tedesche Mercedes-AMG GLE 63, spinta dal V8 da 557 CV, e con la BMW X5 M da 575 CV.

PanoramautoTV / News

Jaguar F-Type SVR, la nuova versione speciale pronta per il debutto a Ginevra 2016

La nuova versione speciale pronta per il debutto a Ginevra 2016