Anteprime

Rolls Royce Cullinan, National Geographic girerà il documentario

Grande operazione di marketing per il debutto della prima SUV della Casa di lusso inglese

Il fatto che Rolls Royce abbia deciso di produrre la sua SUV è uno degli eventi che passeranno alla storia. La Casa automobilistica di lusso inglese lo sa bene e, per promuovere al massimo questa operazione, ha deciso di raccontare con un documentario il suo sviluppo.

E a girare il film sulla Rolls Royce Cullinan sarà il più famoso produttore di documentari al mondo, National Geographic.

L’ultima tappa dello viluppo della nuova sport utility britannica verrà portata a termine negli Stati Uniti, in Medio Oriente e in Nord Europa, dove verrà sottoposta alle classiche prove in condizioni climatiche estreme. Il tutto sarà documentato dal fotografo Cory Richard.

Visto che praticamente tutti i dettagli verranno svelati con il documentario, ancora si sa poco sulla nuova Cullinan, eccetto che sarà basata sulla stessa piattaforma modulare della nuova Phantom e che arriverà a toccare i sei metri di lunghezza. Anche sotto il cofano dovrebbe trovare posto lo stesso V12 che proprio sulla limousine eroga 571 CV e 900 Nm di coppia.

Anteprime

Rolls Royce: la SUV si chiamerà Cullinan

Basata sulla nuova piattaforma spaceframe in alluminio, arriverà sul mercato entro la fine del 2018