Anteprime

Volkswagen T-Cross: prime fotografie e informazioni ufficiali

In anticipo sul debutto in Autunno, da Wolfsburg arrivano i primi dettagli sulla B-SUV della famiglia

di Junio Gulinelli -

In attesa dell’anteprima mondiale, che avverrà in autunno, Volkswagen ha svelato le prime informazioni sulla nuova T-Cross, la segmento B che rappresenterà l’accesso alla gamma SUV di Wolfsburg.

Dimensioni

In quanto a dimensioni, la nuova Volkswagen T-Cross misura 4.107 mm di lunghezza e 1.558 mm in altezza e avrà a disposizione cerchi in lega fino a 18 pollici. Le proposte meccaniche, almeno al lancio, saranno tre, due benzina e un diesel. I primi – dotati anch’essi di filtro anti-particolato – erogano una potenza di 85 kW/115 CV e 110 kW/150 CV, mentre l’unità Turbodiesel TDI sviluppa una potenza di 70 kW/95 CV.

Basata sulla piattaforma modulare MQB, la T-Cross offre un abitacolo spazioso, grazie al passo generoso, con un portabagagli dalla capacità di carico compresa tra i 385 e i 455 litri, in funzione del posizionamento del divano posteriore scorrevole.

Abitacolo modulabile e tecnologico

All’interno dell’abitacolo della T-Cross sarà disponibile, su richiesta, il cockpit digitale dotato di sistema di infotainment con touchscreen da 8″ e un Active Info Display (strumentazione interamente digitale) di ultima generazione. Le quattro porte USB (due davanti, due nella zona posteriore) e la ricarica wireless assicurano una connessione ottimale e tutta l’energia necessaria per gli smartphone. Il sistema di chiusura e avviamento senza chiave Keyless Access opzionale rende più comodo l’accesso. Tra gli altri accessori potrà contare anche sull’assistente abbaglianti Light Assist, disponibile a richiesta, che permette il controllo automatico degli abbaglianti.

Tra le più sicure del segmento

E sotto il profilo della sicurezza, la nuova Volkswagen T-Cross, come già anticipato da Wolfsburg, sarà una delle più sicure della sua categoria grazie a sistemi avanzati come il monitoraggio della distanza Front Assist e l’assistente di mantenimento dellaccorsia Lane Assist, il Blind-Spot Sensor, la funzione di frenata di emergenza City con riconoscimento dei pedoni e il sistema proattivo di protezione degli occupanti.

Offensiva SUV mondiale

Con la nuova T-Cross, Volkswagen prosegue la propria offensiva di prodotto a livello mondiale nel segmento SUV e crossover. Questa strategia è iniziata nel 2016 con l’attuale Tiguan. Nel 2017 sono seguite la Tiguan Allspace, la Atlas, sviluppata per gli Stati Uniti e il modello gemello Teramont per la Cina, entrambi a sette posti.
Il 2018 è iniziato di nuovo con la nuova Atlas Cross Sport e con il pick up Tanoak (sempre per gli Stati Uniti). In Cina, invece, la Casa tedesca ha presentato in anteprima mondiale nello stesso mese la nuova Touareg, l’ammiraglia del Marchio. In concomitanza con il debutto della Touareg, a Pechino sono stati svelati tutti i dettagli di due futuri SUV per il mercato asiatico: il Powerful Family SUV e l’Advanced Midsize SUV. Guardando al futuro, infine, nel 2020 arriverà sul mercato il primo SUV completamente elettrico di Volkswagen, l’I.D. CROZZ.

Anteprime

Volkswagen T-Cross: la prima immagine ufficiale

Quasi pronta al debutto la B-SUV di Wolfsburg