Anteprime

Volvo 360c: il taxi a guida autonoma che sfida le compagnie aeree

Guida autonoma di livello 5, zero emissioni e più comfort di un volo in prima classe

di Junio Gulinelli -

Con la nuova 360c Concept Volvo sfida le compagnie aeree. La Casa svedese ha presentato ieri a Göteborg un futuristico prototipo di taxi a guida autonoma, pensato specialmente per coprire distanze medie di circa 300 km, l’equivalente di una tratta breve in aereo.

Guida autonoma di livello 5, zero emissioni e lusso a bordo

La Volvo 360c è dotata di un avanzato sistema di guida autonoma di livello 5 (che non prevede alcun intervento umano alla guida). A spingerla c’è un powertrain elettrico, le cui specifiche non sono state rivelate.

Ma la vera rivoluzione di questa concept car è all’interno dell’abitacolo: uno spazio modulabile in 4 diverse configurazioni, per dormire, per lavorare, per divertirsi o mangiare. Il tutto curato al minimo dettaglio e assemblato con materiali di lusso. Meglio, insomma, di una cabina di prima classe.

News

Guida autonoma, i livelli: da 0 a 5

La classificazione della SAE - Society of Automotive Engineers