Business

Citroen Berlingo Van

La versione commerciale, dedicata ai professionisti, della multispazio francese

Se fino ad ora era disponibile soltanto nella versione passeggeri, ora Citroen ha svelato la variante commerciale, denominata ‘Van’, della nuova Berlingo. Prodotta presso gli stabilimenti di Vigo, in Spagna, arriverà sul mercato dopo il debutto al Salone di Parigi 2018.

M e XL, Cabina Extenso e Silhouette

La nuova Citroen Berlingo Van potrà essere equipaggiata con una o due porte scorrevoli laterali e con il doppio portellone posteriore con porte ad apertura a 180°. Verrà inoltre proposta nelle due varianti M e XL, la prima lunga 4,40 mt, la seconda 4,75 mt, mentre per gli interni si potrà avere anche la configurazione “Cabina Extenso”, con sedile anteriore per tre passeggeri e quadro strumenti ampliato. La versione “Silhouette” prevede invece un sedile posteriore per il trasporto di 5 passeggeri.

Tra le novità inedite per il segmento dei veicoli commerciali, la Berlingo Van sarà dotata di un indicatore di sovraccarico che avvisa il guidatore quando supera il limite massimo di peso autorizzato.

Worker e Driver

Le possibilità aumentano poi con le altre due versioni Worker e Driver. La prima vanta un’altezza da terra di 30mm più alta ed è dotata, tra le altre cose, di Grip Control, Hill Assist Descent e pneumatici da 690 mm di altezza.

La versione Driver vanta invece una dotazione tecnologica più ricca con climatizzatore bidona, sensori per la pioggia e per le luci, cruise control e limitatore di velocità, freno a mano elettrico, radio con schermo da 8 pollici e sistema Surround Rear Vision con tre telecamere ad alta risoluzione.

Motorizzazioni

Sotto il cofano la nuova Citroen Berlingo Van potrà montare il benzina 1.2 PureTech o il 1.5 BlueHDi declinati in un totale di sei versioni differenti con potenze comprese tra i 75 e i 130 CV.

Anteprime

Nuova Citroen Berlingo 2018

Svelata la nuova multispazio francese, a cinque o sette posti. Debutterà al Salone di Ginevra 2018