Business

Nuovo Opel Combo Van

La multispazio del marchio tedesco diventa furgone

Opel presenta la 5a generazione del Combo Van, il veicolo commerciale compatto multifunzione. L’anteprima mondiale è prevista al Salone Internazionale dei Veicoli Commerciali di Hannover il 19 settembre 2018.

Il nuovo Opel Combo Van sarà ordinabile a partire da settembre in un’ampia gamma di versioni, tra cui una variante a passo corto lunga 4,40 metri, una a passo lungo da 4,75 metri, entrambe con due o tre sedili in prima fila, e una versione doppia cabina cinque posti. Con un volume di carico fino a 4,4m3, la portata fino a 1.000 kg e la lunghezza di carico fino a 3.440 mm, si presenta come uno dei più versatili furgoni della sua categoria.

Tra le novità inedite per il segmento dei veicoli commerciali, l’Opel Combo Van sarà dotato di un indicatore di sovraccarico che avvisa il guidatore quando supera il limite massimo di peso autorizzato.

Inoltre, nuovo Combo Van è dotato di ulteriori tecnologie innovative e fino a 19 sistemi di assistenza alla guida che aumentano la sicurezza. Oltre alla telecamera posteriore, ad esempio, il nuovo Combo Van può montare il nuovo sistema di protezione della fiancata Flank Guard che, grazie all’uso dei sensori, aiuta a prevenire fastidiosi e costosi urti o graffi quando si effettuano manovre, avvisando quando si rischia di urtare un ostacolo con il fianco della vettura.

Su richiesta si potrà avere anche l’IntelliGrip e con l’assetto “cantiere”, che prevede un aumento della distanza dal terreno di 30 mm, rigide barre antirollio anteriori e posteriori, pneumatici di diametro maggiore e molle posteriori a taratura variabile.

Disponibili anche i sistemi di infotainment compatibili con Apple CarPlay e Android Auto.

Anteprime

Nuova Opel Combo 2018

Svelata la quinta generazione della multispazio tedesca. Si parte dalla versione Life