Eco

Audi: 800 mila auto elettrificate entro il 2025

La Casa dei Quattro Anelli punta alle emissioni zero. Svelato il piano sull'elettrificazione

Che il futuro passerà per l’elettrificazione è qualcosa che ormai tutte le Case automobilistiche hanno chiaro. I consumi e le emissioni scendono e le prestazioni delle auto a zero emissioni migliorano rapidamente, in maniera quasi esponenziale. Non è strano, quindi, che questa classe di veicoli acquisirà sempre maggiore importanza per i costruttori di auto.

Audi punta alla grande sull’elettrico e annuncia che nel suo piano industriale è fissato l’obiettivo di vendere 800.000 auto elettrificate entro il 2025. La Casa dei Quattro Anelli ha molto chiara la road map verso questa meta: nei prossimi 7 anni la firma tedesca lancerà 20 novità elettrificate, ibride, ibride plug-in o elettriche al cento per cento.

A queste ultime apparterrà la nuova e-tron, già vista sotto forma di prototipo e in fase finale di sviluppo. Costerà all’incirca 80.000 euro e potrà garantire un’autonomia di 400 km con una ricarica. Grazie alla possibilità di ricaricarsi con prese a 150 kW, potrà fare un pieno di energia in solo 30 minuti. Ma questa pioniera di Ingolstadt non rimarrà sola a lungo. Nel 2019 arriverà infatti anche la Audi e-tron Sportback e, nel 2020, la e-tron GT. Rupert Stadler, presidente del Consiglio di Amministrazione di AUDI AG, ha detto che

“Audi ha come obiettivo rivoluzionare la mobilità e diventare il costruttore premium numero 1 nella mobilità elettrica, con piena versatilità per l’utilizzo quotidiano, massima qualità e piacere di guida per i clienti. Con la nostra eccellenza tecnologica, utilizzeremo il nostro know how per portare la mobilità elettrica al passo successivo”

Eco

Audi e-tron: il prototipo quasi definitivo

La Casa di Ingolstadt annuncia tre elettriche entro il 2020