Eco

Hyundai sviluppa pannelli solari per il tetto dell’auto

La nuova tecnologia della Casa coreana dovrebbe arrivare sul mercato nel 2019

Il Gruppo Hyundai presenta un nuovo progetto con cui la firma coreana intende aumentare l’efficienza delle sue auto. La tecnologia prevede l’introduzione di pannelli solari che verranno montati su vetture con tutti i tipi di powertrain, anche quelli convenzionali a benzina o diesel.

Le celle fotovoltaiche possono essere montate sul tetto delle vetture e fungono da accumulatori/generatori di energia.

Applicati a vetture ibride questi pannelli sarebbero in grado di ricaricare la batteria dell’auto tra il 30% e il 60% in una giornata di sole. Per i modelli a motore convenzionale è previsto invece un tetto trasparente che lascia passare la luce e allo stesso tempo ricarica la batteria e aiuta a ridurre le emissioni di monossido di carbonio. Un’ultima alternativa sarà la superficie fotovoltaica che ricoprirà tetto e cofano dei veicoli EV, elettrici al 100%.

Secondo Hyundai, con le condizioni climatiche ideali, un pannello solare da 100 volt sarebbe in grado di generare 100 volt per ora. Il sistema, inoltre, include un sistema di controllo dotato di un algoritmo che segue il punto di massima potenza – Maximum Power Point Tracking – per controllare il voltaggio e la corrente e incrementare il rendimento della batteria. L’energia accumulata può essere stoccata o impiegata per ridurre la carica dell’alternatore.

La prima generazione di questi sistemi fotovoltaici di Hyundai verrà introdotta sul mercato nel 2019 sulle vetture Hyundai e Kia.