News

FCA e Waymo rafforzano la partnership per la guida autonoma

A partire dalla fine del 2018 62.000 nuove Chrysler Pacifica verranno fornite all'ex progetto Google driverless car

A partire dalla fine del 2018 fino a 62.000 nuove unità della Chrysler Pacifica Hybrid saranno incorporate nella flotta di veicoli autonomi di Waymo.

FCA e Waymo hanno annunciato che rafforzeranno la loro attuale collaborazione e che le tecnologie di guida autonoma dell’ex progetto Google driverless car, saranno integrate nei modelli prodotti da FCA, includendo un potenziale sistema di licenze per l’uso.

Sergio Marchionne, CEO di Fiat Chrysler Automobiles N.V. ha dichiarato:

“FCA è impegnata ad offrire tecnologie di guida autonoma ai nostri clienti in maniera sicura, efficiente e realista”.

Attualmente Waymo è l’unica compagnia ad aver messo sulle strade pubbliche una flotta di veicoli a guida completamente autonoma (600 Pacifica Hybrid), permettendo al pubblico di utilizzare una app per sollecitare i veicoli.

John Krafcik, CEO di Waymo, ha dichiarato:

“Fin dall’inizio la meta di Waymo è stata creare il guidatore più esperto al mondo e offrire al consumatore l’accesso alle tecnologie di guida autonoma, il che renderà le nostre strade più sicure.”

FCA e Waymo annunciarono la loro partnership nel 2016 e in questi anni gli ingegneri di entrambe le compagnie hanno lavorato all’integrazione del sistema di guida autonoma di Waymo sulla Chrysler Pacifica Hybrid.

News

Google e FCA presentano la Chrysler Pacifica a guida autonoma

Già in produzione una flotta sperimentale di 100 unità. Da inizio 2017 partiranno i primi test su strade pubbliche